Abystron.Org
|Orsomarso

La prima seduta all'insegna dello spirito di collaborazione

ORSOMARSO - Con l’insediamento del Consiglio comunale e la solenne cerimonia del giuramento del sindaco, inizia ufficialmente ad Orsomarso una nuova stagione politico-amministrativa guidata da una donna, Paola Maria Candia. Giovedì 25 giugno ’09 alle ore 19 la sala delle adunanze della massima assise cittadina era gremita di persone che hanno voluto prendere parte ad un evento che molti considerano di portata storica. Infatti, per la prima volta nella sua storia, la popolazione di Orsomarso ha eletto un primo cittadino donna, del tutto nuova a un’esperienza amministrativa come lo è del resto la Giunta esecutiva da lei nominata: Luigi Sarubbi con delega a vicesindaco e gli assessori Teresa Galtieri, Simone Rienti e Fausto Rotondaro.

Richiamando brevemente le vicende politico-amministrative del paese negli ultimi anni, nel suo breve intervento di saluto rivolto ai consiglieri comunali e ai cittadini, Paola Candia ha lanciato un invito a lavorare tutti per il bene comune impegnandosi con uno spirito unitario e di collaborazione, sapendo che i problemi da affrontare sono molteplici e richiedono competenza e senso di responsabilità.

Si è trattato di un’apertura politica piena nei confronti dei gruppi di minoranza, rappresentati in Consiglio da Antonio Pappaterra della lista Cuore e dagli eletti della lista Orsomarso Libera, Domenico Forestieri, Luca Cirelli e Tonino Maratia. L’invito lanciato dal primo cittadino è stato pienamente raccolto da entrambi gli interlocutori i quali hanno condiviso le motivazioni forti che stanno alla base, esprimendo piena disponibilità a dare il proprio contributo in termini concreti.

In particolare Domenico Forestieri ha fatto rilevare la grande importanza del nuovo clima politico di rispetto reciproco e di confronto civile inaugurato già nel corso della campagna elettorale, che dovrà continuare superando vecchie logiche di divisione e rancori che tanto danno hanno provocato al paese. Riferendosi alle cose concrete ed immediate da fare, Forestieri ha chiesto che nella prossima seduta del Consiglio comunale venga inserita all’ordine del giorno la proposta di istituzione del servizio di Guardia medica ad Orsomarso. Richiesta prontamente accolta dalla maggioranza.

Pio G. Sangiovanni
26/06/2009

ABYSTRON.ORG
Fonte: http://www.abystron.org/expo/orsomarso/2009/vita-amministrativa/primo-consiglio.aspx
Data: venerdì 7 ottobre 2022 - 18:01:05