Abystron.Org
|Orsomarso

Grande emozione al concerto del coro polifonico Iubilate Deo

ORSOMARSO - Il concerto del coro polifonico "Iubilate Deo" della parrocchia San Giovanni Battista di Orsomarso, svoltosi il giorno dell'Epifania, ha chiuso il periodo delle festività natalizie e di inizio anno 2013. L'evento si è svolto all'interno della magica cornice a navata unica della storica chiesa parrocchiale di Orsomarso la sera dell'Epifania ed ha visto una bella partecipazione di pubblico che ha seguito con attenzione ed entusiasmo l'ottima performance del coro, diretto dal giovane e bravo maestro "fatto in casa" Francesco Campagna, che ha eseguito un ampio programma di brani, partendo da quelli legati alla tradizione del Natale, passando per i classici dell'opera come Verdi, Bach ed Händel, per finire con alcuni famosi pezzi Gospel.

Un concerto che ha rappresentato anche l'atto conclusivo degli appuntamenti che hanno visto impegnato questo gruppo in una piccola tournée iniziata il 6 dicembre, festa di San Nicola, proprio nella chiesa di San Nicola in Plateis di Scalea, proseguita il 21 dicembre nel salone della Chiesa della Marina Belvedere e il 27 a San Nicola Arcella. Serate che hanno fatto registrare entusiastici consensi e apprezzamenti da parte di un pubblico sempre numeroso e attento.

Un successo che però non ha fatto montare la testa ai 35 componenti del coro che, come hanno sempre tenuto a puntualizzare in ogni occasione, resta ancorato e fedele al suo carattere originario di servizio liturgico che ormai da oltre un quarantennio ha visto sempre presente nelle liturgie domenicali e festive, un gruppo di giovani e adulti perfettamente intonati e in sintonia con tutta la comunità dei fedeli. Non un gruppo di professionisti, quindi, ma tanti amici veri che condividono la passione per il canto e sembra abbiano preso alla lettera l'insegnamento di Sant'Agostino, secondo il quale "chi canta prega due volte".

Sembra debba essere proprio questo il segreto della longevità della presenza di un coro di ottimo livello all'interno della chiesa parrocchiale di Orsomarso, nonostante l'eccezionale turnover dei suoi componenti, soprattutto dei giovani che, per ragioni di studio o di lavoro, sono costretti a lasciare fisicamente il paese.

Ed è stato proprio a questi ultimi che è andato il pensiero affettuoso finale del maestro Francesco Campagna e del parroco don Mario Spinicci che ha ricordato come, molto spesso, durante le prove, con i cellulari si aprono i collegamenti alla partecipazione virtuale da Roma, Chieti, Pisa, Firenze e altre città d'Italia.

07/01/2013

ABYSTRON.ORG
Fonte: http://www.abystron.org/expo/orsomarso/2013/concerto-coro-parrocchiale.aspx
Data: giovedì 26 novembre 2020 - 07:32:29