Abystron.Org
|Orsomarso

L'opposizione lancia l'allarme sui rischi di esondazione del fiume Lao

Il fiume Lao è a rischio esondazione. Il gruppo consiliare Rinascita Democratica chiede un intervento urgente per eliminare ogni situazione di pericolo per la sicurezza pubblica e privata.

ORSOMARSO - Con una lettera indirizzata al sindaco di Orsomarso e alla Protezione civile regionale e nazionale, il Gruppo consiliare Rinascita Democratica ha chiesto un intervento urgente di manutenzione di alcuni tratti di argine del fiume Lao gravemente danneggiati dalle piene di quello che è più grande corso d'acqua della Calabria nord-occidentale, che minaccia di esondare nelle contrade Mercurio e Marina, dove si trovano campi coltivati e civili abitazioni.
In particolare - scrive il capogruppo di opposizione Pio Sangiovanni - è necessario ripristinare le normali condizioni di viabilità e sicurezza del tratto di strada rurale già interessato dall'ordinanza sindacale contingibile e urgente n. 111 del 09/12/2020, con la quale si disponeva la chiusura al traffico veicolare e pedonale della strada lungo l'argine sinistro del Fiume Lao alla località Mercurio, proprio a causa dei cedimenti di parte dell'arginatura che avevano provocato il parziale crollo della carreggiata. Un problema molto sentito dalla popolazione residente che nel luglio del 2021 aveva chiesto con una petizione indirizzata al sindaco di Orsomarso e alle autorità di protezione civile nazionali e regionali, un urgente intervento di manutenzione dell'argine e la riapertura al transito veicolare e pedonale della strada in questione.
«A tutt'oggi - si legge nella nota - non è stata assunta alcuna iniziativa concreta per come richiesto e, anzi, il tratto di strada in questione risulta regolarmente utilizzato da mezzi e persone pur in presenza dell'Ordinanza contingibile e urgente; nel frattempo la situazione è ulteriormente peggiorata a seguito delle ultime ondate di piena del fiume Lao che ha rotto un tratto di argine, circa un chilometro più a valle, nella parte compresa fra la foce dei torrenti Colmone e Cioncrima con il rischio concreto che possa esondare nella località Marina dove insistono terreni coltivati e civili abitazioni. Altrettanto grave si presenta la situazione in località Bonicose, nella sponda opposta dove le acque del fiume Lao in piena sono ormai prossime a lambire la strada provinciale n. 10 che conduce al Comune di Orsomarso, costituendo una reale minaccia di interruzione della viabilità, oltre al rischio per la sicurezza pubblica e privata. Tutto quanto brevemente descritto - conclude Pio Sangiovanni - richiede un intervento urgente al fine di prevenire ogni potenziale danno e rischio per la sicurezza e incolumità pubblica che il persistere di questo stato di cose potrebbe arrecare».

13/03/2024

ABYSTRON.ORG
Fonte: http://www.abystron.org/expo/orsomarso/politica-locale/politica-locale-2024/rischio-esondazione-fiume-lao.aspx
Data: giovedì 25 aprile 2024 - 06:00:27