Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
03:11
Mercoledì
21/10/2020
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Sei in /Associazione/2005/Comunicato

Comunicato Abystron: Il nostro impegno continua

Undici anni fa nasceva l’Associazione Culturale Abystron. Nasceva da un gruppo di persone che credevano fortemente nell’esperienza associativa e di volontariato come un modo per dare impulso e vitalità ad una piccola comunità dell’entroterra che, una certa tendenza pseudo moderna, vedrebbe fatalmente condannata alla rassegnazione e al chiuso individualismo.

In oltre un decennio di vita Abystron ha costituito una presenza importante sia dal punto di vista delle iniziative che l’associazione è riuscita a proporre nell’ambito di Orsomarso, ma soprattutto per essere riuscita con un lavoro paziente e costante, a riallacciare i contatti con tantissimi orsomarsesi che da decenni ormai vivono in ogni parte del mondo. Di indubbia rilevanza sono state anche le ricerche storiche avviate negli archivi locali e provinciali che hanno consentito di aprire squarci di luce sulla storia di questo paese le cui origini risalgono molto indietro nei secoli e sono attestate già intorno all’anno mille dell’era cristiana. Altrettanto significativo è stato il lavoro di recupero della memoria attraverso la raccolta di materiale fotografico fornito da moltissimi residenti ed emigrati che ha offerto la possibilità di formare un archivio di altissimo valore, un patrimonio di sicuro interesse culturale per le nuove generazioni, ma che può certamente offrire spunti di studi e ricerche specifiche su costume e società. Molto altro è stato fatto, tra attività di socializzazione e promozione culturale che hanno fatto registrare intensi momenti di partecipazione popolare.

Anche quest’anno l'Associazione prosegue nel suo impegno che ne ha già caratterizzato la presenza nei precedenti anni di attività; lo fa però non senza difficoltà, emarginata da una Amministrazione Comunale che da un po’ di tempo elude, mancando ripetutamente di fornire risposta alcuna, alle nostre comunicazioni e richieste. Riteniamo che tale inspiegabile atteggiamento, oltre a ledere un nostro diritto rappresentando una vera e propria penalizzazione, rappresenti una condotta che viola qualsiasi norma di trasparenza, legalità e imparzialità nella gestione amministrativa. La nostra presa di posizione è mossa, più che da vis polemica, da un senso di mortificazione nel prendere atto delle attenzioni che l’Amministrazione comunale ha già più volte mostrato verso altre realtà associa-tive del nostro paese, attenzioni che non hanno riguardato l’Associazione Culturale Abystron, che, permetteteci di dire, da anni rappresenta la più importante, se non l’unica, associazione che propone attività a carattere culturale-educativo e di divulgazione sui vari temi legati alle specificità storico-culturali e ambientali di questo territorio. Ciò nonostante non è stata degnata di ricevere alcuna risposta. Abbiamo ritenuto che fosse giusto dar nota di simile situazione e precisare che l’Associazione si sta gia attivando presso le opportune sedi per fare chiarezza a riguardo, a tutela del rispetto delle norme sulla trasparenza e sull’imparzialità amministrativa le quali garantiscono, a dispetto di ciò che è, a tutte le associazioni pari opportunità.

Nonostante tutto, animati dalla consueta intraprendenza che ci caratterizza, in queste settimane del mese di agosto proponiamo, nel locale in piazza Municipio, un inedito incontro con la cultura sulle tracce dei Percorsi Basiliani. I ruderi sparsi un po’ ovunque nel territorio e in particolare la chiesetta di S. Maria di Mercuri con il caratteristico abside rivolto a Est, la chiesa di S. leonardo (dedicata originariamente a S. Sofia), la grotta-santuario di S. Michele o dell'Angelo, ma anche i numerosissimi toponimi di evidente derivazione bizantina, mostrati da una appassionante raccolta di immagini, ci faranno rivivere l’affascinante epoca altomedioevale del nostro paese. Inoltre è allestita una mostra cartografica alla riscoperta del nome “Orsomarso” attraverso le sue varie denominazioni storiche.

Visitare la mostra è anche un’occasione per conoscere meglio la nostra Associazione e le sue attività e, se sono trovate interessanti, i visitatori avranno l’opportunità di aderire e diventare soci di Abystron. Agli iscritti, oltre alla tessera ufficiale, verranno regalate tutte le quattro edizioni del calendario pubblicate da Abystron, un CD-ROM su Orsomarso e altre pubblicazioni dell’Associazione. Come potete vedere siamo decisi a continuare il nostro cammino con lo stesso impegno che ci ha animato in questi undici lunghi anni a cavallo di due millenni, sicuri che troveremo tanti nuovi compagni di viaggio.

IL PRESIDENTE
Stefano Sangiovanni

15/08/2005
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


0 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati