Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
23:29
Sabato
16/02/2019
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Conosci Orsomarso Notizie su Orsomarso Regione e provincia Italia Mondo Associazione Abystron La locandina Download

Crescono le adesioni all'associazione "Pensiamo a Scalea"

SCALEA - Il consigliere comunale ed ex assessore Eugenio Orrico ed il referente IDM Scalea, Antonio Pappaterra, hanno aderito ufficialmente all'Associazione "Pensiamo a Scalea". L'annuncio avvenuto nella giornata del 15 febbraio scorso, è stato confermato durante un incontro con il direttivo della stessa associazione a viale Michelangelo e di fatto sancisce l'avvio di un percorso comune di intenti per il futuro della città di Scalea. Soddisfazioni sono state espresse all'unisono da parte del direttivo coordinato dal Presidente, l'avv. Antonio Sangiovanni, dal segretario Ettore Biondi, dal socio addetto stampa, Pino Giachetta, e dal fondatore del sodalizio, l'avv. Achille Tenuta.

Fase di istituto Olimpiadi di Italiano. Grande partecipazione degli studenti del Liceo Metastasio di Scalea

SCALEA - La nona edizione delle Olimpiadi di Italiano, gare individuali di lingua italiana rivolte alle studentesse e agli studenti dei licei, degli istituti professionali e degli istituti tecnici, statali e paritari in Italia e nel mondo, ha rappresentato un vero e proprio salto di qualità per il Liceo Metastasio di Scalea. Sono stati infatti oltre i due terzi degli allievi iscritti alla storica scuola superiore del comprensorio della Riviera dei Cedri ad essersi misurati con i quesiti contenuti nella prova proposta a livello nazionale che è stata svolta nell'apposita piattaforma online del sito web delle Olimpiadi di Italiano, utilizzando la strumentazione tecnologica e informatica dei laboratori in dotazione dell'istituto.


 

LUAP "CORRADO ALVARO" - SCALEA

Il Comune di Orsomarso ha aderito al Network culturale "Borghi della lettura"

ORSOMARSO - Con delibera n.9 della Giunta municipale presieduta dal sindaco Antonio De Caprio, il 24 gennaio scorso il Comune di Orsomarso ha aderito al Network culturale denominato Borghi della lettura, un progetto promosso dall'Associazione Centro Studi storici e sociali "V. Fusco" di Campobasso che ha come obiettivo quello di creare un marchio nazionale per costruire un'offerta di turismo tematico che metta in evidenza le peculiarità locali ambientali e culturali di interesse generale, a cominciare dalle biblioteche storiche dei comuni.

La conoscenza condivisa, per un nuovo modello di organizzazione scolastica. Seminario AND a Cosenza

COSENZA - Si terrà presso la Sala degli Specchi della Provincia di Cosenza il prossimo 15 febbraio 2019, il seminario organizzato dall'Associazione Nazionale Docenti, sul tema "La conoscenza condivisa, per un nuovo modello di organizzazione scolastica". I lavori, dopo i saluti di Franco Iacucci, Presidente Provincia di Cosenza, di Mario Occhiuto, Sindaco di Cosenza e di Maria Rita Calvosa, Direttore generale USR Calabria, proseguiranno, nella mattinata, con tre workshop ove accademici ed esperti, partendo dall'analisi dell'attuale modello organizzativo delle scuole, con uno sguardo anche ai recenti interventi normativi che hanno interessato l'università, approfondiranno gli aspetti qualificanti di un diverso modello di organizzazione scolastica, basato su una strutturazione orizzontale e circolare dei processi decisionali.

Nasce ITFOOD, la Rete delle Eccellenze Enogastronomiche della Calabria.

NEWS CALABRIA - Nasce ITFOOD, la Rete delle Eccellenze Enogastronomiche della Calabria.
Mentre l'UE stanzia 191 milioni di euro per promuovere i prodotti agroalimentari, dalla Calabria muove i primi passi la Rete delle Eccellenze Enogastronomiche regionali ITFOOD.

Da YouTube
Caricamento...
Dal dizionario dialettale
cumbìttu - s. m., confetto.
stùrtu - a., storto.
cappèdda - s, f., cappella; è anche il nome di una località nella valle del fiume Argentino.
Notizie
Fonte: Google News
Nazionali
Caricamento...
Locali
Caricamento...

Preoccupazione ad Orsomarso per il protrarsi della chiusura della strada lungo la valle dell'Argentino

ORSOMARSO - Un crescente malumore accompagnato da altrettanta preoccupazione, si è diffuso nella popolazione di Orsomarso a seguito dell'emissione dell'Ordinanza contingibile e urgente n. 77 del 7 dicembre 2018 con la quale il sindaco Antonio De Caprio ha disposto la "chiusura al transito del sentiero di accesso alla valle del fiume Argentino, fino alla realizzazione degli interventi di ripristino". In verità ha sorpreso non poco anche il declassamento a "sentiero" di quella che è ormai da oltre mezzo secolo una strada sterrata che per circa 7 chilometri, a partire dall'abitato di Orsomarso, costeggiando il corso del fiume Argentino, si addentra nella universalmente nota oasi naturalistica che custodisce un ecosistema di inestimabile bellezza e valore, unico e prezioso sia dal punto di vista floristico che faunistico e geomorfologico.

Messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

Palazzo del Quirinale, 31/12/2018
Care concittadine e cari concittadini,
siamo nel tempo dei social, in cui molti vivono connessi in rete e comunicano di continuo ciò che pensano e anche quel che fanno nella vita quotidiana.
Tempi e abitudini cambiano ma questo appuntamento - nato decenni fa con il primo Presidente, Luigi Einaudi - non è un rito formale. Mi assegna il compito di rivolgere, a tutti voi, gli auguri per il nuovo anno: è un appuntamento tradizionale, sempre attuale e, per me, graditissimo.
Permette di formulare, certo non un bilancio, ma qualche considerazione sull'anno trascorso. Mi consente di trasmettere quel che ho sentito e ricevuto in molte occasioni nel corso dell'anno da parte di tanti nostri concittadini, quasi dando in questo modo loro voce. E di farlo da qui, dal Quirinale, casa di tutti gli italiani.

Incontro e scambio di auguri tra i giornalisti dell'alto Tirreno e il nuovo Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Scalea

SCALEA - Presso il punto informativo della Federazione Nazionale Stampa Italiana, il sindacato unitario dei giornalisti italiani, in via Fiume Lao, 9 a Scalea, si è svolto sabato 22 dicembre scorso alle ore 18 un incontro di saluto e di scambio di auguri per le festività natalizie e di inizio del nuovo anno, tra il Capitano dei carabinieri, Andrea Massari, Comandante della Compagnia di Scalea ed i Giornalisti del Tirreno cosentino.


Abystron.org


Add to Google