Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
10:13
Lunedì
22/07/2019
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Conosci Orsomarso Notizie su Orsomarso Regione e provincia Italia Mondo Associazione Abystron La locandina Download

Approvata la regolamentazione dell'accesso alla RNO Valle del fiume Argentino

ORSOMARSO - Entrata in vigore ufficialmente, ma non ancora operativamente, a partire dal 10 luglio scorso la regolamentazione dell'accesso agli autoveicoli alla Riserva Naturale Valle del Fiume Argentino. Il provvedimento è stato adottato con delibera di Giunta comunale n. 50 del 4 luglio 2019 e resterà valido fino al prossimo 10 settembre. Da quanto si legge nel dispositivo dell'atto deliberativo dell'Esecutivo guidato dal sindaco Antonio De Caprio, il divieto di transito scatterà in prossimità del punto in cui si entra nell'area protetta istituita con D.M. 21.07.1987 n. 425, che si trova lungo il corso del fiume Argentino, circa 3 chilometri a monte dell'abitato di Orsomarso dove, tra l'altro, è già installata una sbarra di chiusura che sarà custodita.

Successo pieno per il "Calabria Orienteering 2019". Due gare di coppa Italia nei Borghi e nei Parchi.

CALABRIANEWS - Si è conclusa mercoledì 26 giugno la settimana di attività sportive outdoor nei Borghi e nei Parchi calabresi. L'evento, che ha visto la presenza di oltre 200 atleti e tantissimi appassionati di orienteering provenienti da undici regioni italiane e alcune regioni del nord Europa (Svezia, Norvegia, Finlandia) nei territori dell'Alto Tirreno Cosentino e del Parco Nazionale del Pollino, è stato organizzato dalla Polisportiva "Valle Argentino" con il coinvolgimento a vario titolo di numerosi enti come il Parco nazionale del Pollino, la FISO - Federazione Italiana Sport Orientamento e i comuni di Cetraro, Orsomarso, Saracena e Scalea.


 

LUAP "CORRADO ALVARO" - SCALEA

No regionalizzazione Scuola. Manifestazione nazionale il 25 luglio 2019 a Roma in Piazza Montecitorio

ROMA - Una manifestazione nazionale contro la regionalizzazione della Scuola a Roma in Piazza Montecitorio il 25 giugno 2019. L'iniziativa è nata spontaneamente nel mondo della scuola italiana con la costituzione di un Comitato cittadino nazionale ed ha visto in breve tempo l'adesione di organizzazioni sindacali e associazioni che manifesteranno tutto il loro dissenso di fronte ai Palazzi della politica, rispetto al progetto della cosiddetta "autonomia differenziata" fortemente voluta da uno degli azionisti della maggioranza di Governo. Ecco il manifesto programmatico che riassume le parole d'ordine dell'iniziativa che sembra voglia rappresentare un vero e proprio inizio di un percorso destinato ad allargarsi in tutto il Paese.

Insediato il nuovo Consiglio comunale di Orsomarso. Inizia il secondo quinquennio dell'amministrazione di Antonio De Caprio

ORSOMARSO - Con la seduta di insediamento del Consiglio comunale eletto alle elezioni del 26 maggio scorso, è ufficialmente iniziato a Orsomarso il secondo quinquennio di amministrazione comunale a guida Antonio De Caprio. La massima assise civica si è svolta sabato 1 giugno 2019 nella sala Mercurion in piazza sant'Anna e ha fatto registrare una numerosa presenza di persone che hanno avuto modo di conoscere il nuovo organigramma dei compiti e ruoli istituzionali sia all'interno del Consiglio comunale, che riferiti agli incarichi di Giunta e alle deleghe dei singoli consiglieri di maggioranza.

Cambiamenti climatici e sviluppo rurale obiettivo bosco: gestione attiva per la multifunzionalità delle foreste calabresi

CASTROVILLARI - Si è tenuto, venerdì 31 maggio e sabato primo giugno, a Castrovillari, presso la sede del Parco Nazionale del Pollino il workshop dal titolo: "Cambiamenti climatici e sviluppo rurale obiettivo bosco: gestione attiva per la multifunzionalità delle foreste calabresi". 
La due giorni, è stata promossa e coordinata dall' Ente di Formazione professionale INFOLIFE di Scalea in collaborazione con l'Ordine dei dottori Agronomi e dottori Forestali di Cosenza mediante l'utilizzo della Misura 1 del PSR Calabria 2014-20, intervento atto a favorire il trasferimento della conoscenza e l'informazione.

Dal dizionario dialettale
accracanàtu - a., abbassato sulle ginocchia.
zafià (àri) - v., sbadigliare, per la fame o per il sonno.
maiu - s. m., maggio.

Messaggio del Presidente Sergio Mattarella ai Prefetti in occasione della Festa della Repubblica

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione della Festa della Repubblica, ha inviato un messaggio ai Prefetti d'Italia, affinchè se ne facciano interpreti nelle iniziative promosse a livello locale nella ricorrenza del 2 giugno:

«Cari Prefetti,
desidero rivolgere il mio saluto a voi e a quanti, ricoprendo pubbliche funzioni, festeggiano oggi il 73° anniversario della fondazione della Repubblica: a tutti voi, consapevoli dell'onore e della responsabilità di rappresentarne le istituzioni, è affidata la testimonianza viva e praticata dei valori di libertà, democrazia e uguaglianza posti alla base della nostra Costituzione.

Parole che diventano immagini. Riflessi di Umanità. Immagini che diventano parole.

COSENZA - La fotografia fa sorgere nell'uomo desideri leggeri come le nuvole ed è in grado di spingere verso interrogativi a cui non sappiamo rispondere e di suggerire verità, che a noi spetta verificare. 

Sette fotografi e sette scrittori, che si compenetrano e interpretano in un viaggio unico, che racchiude spazi geografici diversi (Argentina, Spagna, Italia, Colombia), giungendo a creare un discorso unico, hanno realizzato il volume "Riflessi di umanità", edito dalla casa editrice italo-argentina Pecore Nere Editorial, diventando anche una interessante mostra fotografica itinerante.

Orsomarso. I risultati elettorali e gli scenari politici aperti

ORSOMARSO - Celebrato il rito delle elezioni, acquisiti i risultati e assimilate le delusioni o l'euforia dell'immediatezza degli esiti, arriva adesso il tempo di analisi e bilanci a mente fredda, partendo dal dato numerico. L'elemento comune che si può riferire sia alle elezioni europee che alle amministrative è quello dell'affluenza alle urne, in netto calo rispetto alle precedenti tornate elettorali con oltre dieci punti percentuali in meno che, sicuramente, ai fini della validità del voto amministrativo, hanno fatto diventare decisiva la presenza della seconda lista per il rinnovo dell'Amministrazione comunale.


Abystron.org


Add to Google