Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
08:02
Giovedì
30/07/2015
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Conosci Orsomarso Notizie su Orsomarso Regione e provincia Italia Mondo Associazione Abystron La locandina Download

È operante la Legge di riforma della scuola. Sullo sfondo si profila la richiesta di referendum abrogativo

ITALIASCUOLA - Il DDL di riforma della scuola, fortemente voluta dal governo Renzi, ma osteggiato con altrettanta decisione da una parte importante di docenti, personale Ata, studenti e genitori, dopo le fasi convulse dei passaggi alle camere, scandite dalle molteplici forme di protesta nelle piazze e attraverso i social network, con la firma del Presidente Mattarella é diventato legge dello Stato. Un epilogo deludente per le centinaia di migliaia di docenti, associazioni e sindacati di categoria che avevano invece richiesto a gran voce modifiche sostanziali, se non proprio il ritiro, stralciando la questione delle assunzioni dei docenti precari. Mentre si é già messa in moto la macchina procedurale che porterà all'assunzione di oltre 102 mila docenti, non si allenta la mobilitazione sociale con le organizzazioni di categoria impegnati nella faticosa ricerca di trovare un momento di sintesi per puntare alla richiesta di referendum abrogativo.

Aieta in Calabria, capitale degli studi sull'Europa. Per una vera cittadinanza europea

Dal prossimo lunedì, nel Palazzo Rinascimentale di Aieta, partirà la V Edizione della Summer School Giornate d'Europa.

AIETA (Cs) - Anche quest'anno, dal 27 Luglio al 2 Agosto, il Palazzo Rinascimentale di Aieta (CS) si prepara ad accogliere studenti e giovani laureati per la V Edizione della Summer School Giornate d'Europa. L'associazione Centro Rinascimento, con sede a Cosenza e ad Aieta, dopo aver intessuto una fitta rete di relazioni nazionali e internazionali per un unico progetto di studi europeisti, promuove l'iniziativa con l'intento di formare i nuovi cittadini europei. 

 


 

LUAP "CORRADO ALVARO" - SCALEA

Expo dei Territori a Lungro. Sapori e tradizioni di cultura Arbëreshë e Arte bizantina

LUNGRO - Il 27 Luglio l'Associazione ACTA Ungra, in collaborazione con il Parco Nazionale del Pollino e il patrocinio del Comune di Lungro, presentano "EXPO DEI TERRITORI: viaggio tra saperi e sapori lungresi." Un evento che promuove i sapori e le tradizioni di una terra ricca di cultura Arbëreshë e Arte bizantina.

La storia di Orsomarso degli ultimi 40 anni: un parco culturale fra ruderi "parlanti" da tutelare e valorizzare

ORSOMARSO - Se dovessimo riassumere in pochi contenuti chiave l'incontro sul tema "FAI...il racconto di Orsomarso: tra storia, spiritualità e santuari della natura", svoltosi sabato 18 luglio 2015 nella piazza Municipio di Orsomarso, alla presenza di un numerosissimo ed interessato pubblico, potremmo senz'altro scegliere le seguenti frasi: "il Parco nazionale del Pollino è soprattutto un parco culturale" prima ancora che naturale, e "la differenza fra ‘macerie' e ‘ruderi'" che sta nel fatto che le prime non dicono niente e sono segno di distruzione e morte, i ruderi invece sono testimonianze visibili che parlano, raccontano, richiamando alla memoria fatti, persone, storie di civiltà dalle quali non si può prescindere, se si vuole veramente raccogliere l'eredità del passato e da lì partire per costruire un futuro a misura d'uomo.

Dopo la disavventura a lieto fine dell'escursionista romano, a Orsomarso si chiede il ripristino dell'antico sentiero

ORSOMARSO - Disavventura per fortuna a lieto fine, quella verificatasi nella parte più selvaggia dell'oasi naturalistica Valle del Fiume Argentino di Orsomarso, nel Parco Nazionale del Pollino, giovedì 16 luglio scorso, con epilogo protrattosi fino alle prime luci dell'alba del giorno successivo. Protagonista un romano di 52 anni in vacanza a Scalea con l'hobby della mountain-bike e dell'escursionismo nei paesaggi naturali, il quale aveva programmato un percorso in solitaria che doveva portarlo da Orsomarso al Piano di Novacco nel Comune di Saracena e da lì ridiscendere nuovamente al borgo alto tirrenico, percorrendo l'antichissimo sentiero che dalla Fiumarella di Rossale attraversa tutta la Valle del fiume Argentino.

Da YouTube
Caricamento...
Dal dizionario dialettale
ciutìgnu - a., stupido, ignorante.
scristianìsci - v., scandalizzare, meravigliare.
attindicàtu - a., nerissimo.
Notizie
Fonte: Google News
Nazionali
Caricamento...
Locali
Caricamento...

"FAI...il racconto di Orsomarso: tra storia, spiritualità e santuari della natura". Sabato alle 18:30 in piazza Municipio

ORSOMARSO - "FAI...il racconto di Orsomarso: tra storia, spiritualità e santuari della natura". E' questo il tema dell'incontro organizzato dal Comune di Orsomarso e dalla Delegazione Pollino del FAI (Fondo Ambiente Italiano), che si svolgerà sabato 18 luglio alle ore 18:30 nella caratteristica cornice di Piazza Municipio. Prevista la partecipazione del Direttore generale dell'Ufficio Scolastico Regionale Diego Buché, del capo delegazione FAI di Catanzaro, Gloria Samà, del deputato Roberto Occhiuto, del presidente del Parco Nazionale del Pollino, Domenico Pappaterra e del consigliere regionale della Calabria, Giuseppe Giudiceandrea, dello scrittore e naturalista Francesco Bevilacqua, dello studioso Giovanni Russo. Farà gli onori di casa il sindaco di Orsomarso Antonio De Caprio mentre i lavori saranno moderati dal giornalista Valerio Caparelli.

Addio ad Arturo Paoli. Ultimo profeta e maestro di vita in tempi difficili

ITALIA - Se ne va l'ultimo grande "profeta" italiano, fratello Arturo Paoli. Avrebbe compiuto 103 anni il 30 novembre. Si è spento nella notte tra domenica e lunedì nella sua abitazione di San Martino in Vignale, sulle colline di Lucca, dove negli ultimi anni riceveva decine di giovani in cerca di un consiglio o del senso della vita. Quello che lui aveva trovato camminando con gli indifesi. Prima in Italia, dove giovanissimo salvò centinaia di ebrei durante la seconda guerra mondiale (e infatti era Giusto tra le Nazioni), poi in Sardegna, al fianco dei minatori negli anni Cinquanta, quindi - "esiliato" dal Vaticano - nelle favelas argentine, fino alla condanna a morte da parte del regime militare, che lo portò a girare l'America del Sud fino al 2005, anno del ritorno in Italia.

Il Liceo Metastasio di Scalea brilla fra le scuole di eccellenza a Expo 2015

SCALEA - Il Liceo scientifico - linguistico "P. Metastasio" di Scalea (CS) si riconferma scuola d'eccellenza. Due concorsi legati a Expo 2015, infatti, hanno permesso agli studenti e ai loro docenti coordinatori di conseguire risultati più che lusinghieri e di presentare i lavori realizzati all'interno del Padiglione Italia, nello spazio denominato Vivaio Scuole.
Il primo concorso, Together Expo 2015, prevedeva la partecipazione di istituzioni scolastiche di tutti i Paesi e ha portato le classi II C, II A/L e II B/L, coordinate dalla docente Pasqualina Frisina, a vincere addirittura il primo premio mondiale.


Abystron.org


Add to Google