Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits
9.10
Lunedì
21/04/2014
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Conosci Orsomarso Notizie su Orsomarso Regione e provincia Italia Mondo Associazione Abystron La locandina Download

La Resurrezione come vita radicalmente nuova

LA LOCANDINA di don Giovanni Mazzillo - «Siamo stati sepolti insieme a lui nella morte affinché, come Cristo fu risuscitato dai morti per mezzo della gloria del Padre, così anche noi possiamo camminare in una vita nuova» (2^ lettura). La risurrezione non può essere capita se non come vita radicalmente nuova e ciò richiede non solo una nuova teologia, ma anche una nuova antropologia. Cioè una concezione innovativa dell'uomo oltre che di Dio. La morte certamente la conosciamo, ma la conosciamo sempre dall'esperienza indiretta che ne facciamo negli altri. Quando la conosceremo direttamente sarà troppo tardi, per poter elaborare una nostra dottrina o anche una qualche immagine di essa. Sembrerebbe che lo stesso accada con la vita nuova, di cui la risurrezione non è che l'inizio: solo l'inizio di ciò che invece dura eternamente. 

Un paese punto di riferimento e snodo strategico culturale, politico e socio-economico. Presentate le linee programmatiche di governo del M C P

ORSOMARSO - Prosegue la marcia di avvicinamento del Movimento Comune Popolare alla prossima scadenza di presentazione delle liste per il rinnovo delle cariche amministrative del Comune di Orsomarso. Il sodalizio politico fondato da Stefano Sangiovanni, Alessandro Manetti ed Elma Battaglia, ha presentato ieri sera, sabato 12 aprile 2014, nella storica piazza Municipio, le linee guida per la definizione del programma politico-amministrativo in base al quale si sta costruendo la squadra che si presenterà agli elettori per chiederne la fiducia ed il consenso per amministrare l'antico borgo del Parco nazionale del Pollino.

Radio One Scalea News
Caricamento...

 

LUAP "CORRADO ALVARO" - SCALEA

La santità che tutto offre e nulla domanda. L'opposto della sacralità degli idoli che pretendono il sacrificio dell'uomo

LA LOCANDINA di don Giovanni Mazzillo - Ha inizio da oggi la "settimana santa". Santa perché rivela nei fatti il meraviglioso piano di santità di Dio verso di noi e verso la storia del mondo. È la santità come gloria splendente (qadosh) del suo amore, gloria che arriva fino all'estremo raggiungibile limite di un Dio che è Amore: sacrificare interamente se stesso, consegnandosi volontariamente alla morte, non maledicendo, ma salvando quanti sanno riconoscere l'impronta divina di un amore naufragato e tuttavia così forte, da sconfiggere a sua volta la morte. Tale santità che tutto offre e nulla domanda è proprio l'opposto della sacralità degli idoli, che invece pretendono il sacrificio dell'uomo e di quanto egli ha di più caro.

Scuola e valorizzazione dei beni culturali: Quando la cultura riempie la pancia

PRAIA A MARE - Da fine marzo gli allievi del Liceo Classico di Praia sono impegnati nella realizzazione di una guida che mette in rete i musei ed i siti archeologici della Riviera dei Cedri. L'iniziativa nasce nell' ambito dei progetti di "Alternanza scuola lavoro", promossi dall'Ufficio Scolastico Regionale, con la quale il la dirigente, del Liceo Classico "A. Moro" di Praia a Mare, Patrizia D'Amico ha coinvolto 16 ragazzi del 3° e 4° anno, in un percorso per promuovere il processo di socializzazione al lavoro, assicurare agli studenti, oltre alle conoscenze di base, in conformità con il regolamento per il riordino dell'indirizzo di studio, anche l'acquisizione di maggiori competenze per l'occupabilità e l'auto-imprenditorialità.

Gesù ha attraversato la morte e ci restituisce la luce della vita

LA LOCANDINA di don Giovanni Mazzillo - Il Vangelo del cieco nato, cui Gesù ha dato la vista, si concludeva e dimostrava che "Gesù è luce del mondo", il Vangelo odierno è il culmine della rivelazione di Gesù. Dimostra che egli è colui che dà la vita e pertanto vince la morte. Se la morte ci appartiene come i nostri stessi occhi e tuttavia ci toglierà ogni barlume di luce, Gesù, che l'ha attraversata, ci restituisce la luce della vita.

Da YouTube
Caricamento...
Dal dizionario dialettale
vrùcculi - s. pl., broccoli.
gòji - avv., s. m. inv., oggi.
attruppicà (àri) - v., incespicare.
Notizie
Fonte: Google News
Nazionali
Caricamento...
Locali
Caricamento...

L. Berlinguer e C. Guetti, Ri-creazione, una scuola di qualità per tutti e per ciascuno. Un libro, una speranza, una certezza.

di Maurizio Tiriticco

Oggi è stato un bellissimo pomeriggio! Ci siamo ritrovati in tanti alla presentazione del libro che Luigi Berlinguer ha scritto con Carla Guetti per i tipi di Liguori, intitolato Ri-creazione, una scuola di qualità per tutti e per ciascuno. Un libro in cui a un'analisi attenta si legano tanti suggerimenti per rinnovare il nostro "sistema educativo di istruzione e formazione" e indurre nuove speranze! 

Guardare in profondità e cogliere in ciò che accade l'opera che Dio sta compiendo intorno a noi

LA LOCANDINA di don Giovanni Mazzillo - Guardare senza vedere e recuperare la vista per guardare in profondità e cogliere in ciò che accade l'opera che Dio sta compiendo intorno a noi. In quest'espressione si può riassumere il filo conduttore delle letture di quest'oggi, ma è anche vero che non bisogna lasciarsi impressionare dalle apparenze (1^lettura), occorre guarire da una cecità strutturale che colpisce tutti: la difficoltà a scorgere il "peso divino" (come avrebbe detto R. Guardini) nella terra e nel Figlio dell'uomo.

Da un giovane studente il grido di dolore e la voglia di riscatto per la propria terra

SCALEA - Pubblichiamo la lettera che uno studente del Liceo Metastasio di Scalea ha affidato alla rappresentante dell'Associazione Libera, intervenuta durante la manifestazione contro la Ndrangheta svoltasi mercoledì 26 marzo scorso a Scalea, affinché la consegnasse al Presidente del Consiglio Matteo Renzi. Crediamo sia un importante e utile contributo per aprire una seria riflessione su tutto quanto è avvenuto e sta avvenendo in Calabria in questi giorni

«Benvenuto Signor Presidente, grazie di essere qui nella mia terra.
Io sono Luca, rappresentante degli studenti del Liceo Statale Pietro Metastasio di Scalea. Una Istituzione scolastica presente su questo territorio da 52 anni e punto di riferimento per circa 700 studenti, le loro famiglie e l'intero comprensorio della Riviera dei Cedri.


Abystron.org


Add to Google