Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
10:46
Lunedì
19/08/2019
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Conosci Orsomarso Notizie su Orsomarso Regione e provincia Italia Mondo Associazione Abystron La locandina Download

Riaffermare il valore costituzionale della scuola pubblica per salvaguardare le libertà democratiche

Riaffermare il valore costituzionale della scuola pubblica e tutelare la dignità, il ruolo e la funzione dei docenti. Primo passo per salvaguardare le libertà costituzionali e democratiche delle nuove generazioni e dell'Italia.

ITALIA2019 - La Scuola è la vera ossessione di questi mestieranti della politica di oggi. Ormai non ci si deve meravigliare più di niente di quello che si sente e succede intorno a noi e non basta più neanche scandalizzarsi; lo si era capito già da un pezzo. Da quando, cioè, vari schieramenti politici avevano cominciato a sollevare il problema dei libri di testo, soprattutto di storia e filosofia, in uso nelle scuole italiane, considerati di parte se non addirittura faziosi, manipolatori della verità e dei fatti storici, perché scritti da autori di "sinistra" o comunque di matrice marxista. Nel mezzo l'unica grande ossessione: i docenti non devono fare politica! Evidentemente ignorando completamente il significato di una parola che fin dall'antichità è stata alla base dell'idea stessa di democrazia e di diritto/dovere di cittadinanza.

Al via l'edizione annuale di Lorica Libro Amica

CALABRIA - Parte l'edizione 2019 di Lorica Libro Amica.
Programmata nei giorni 9, 10 e 11 agosto l'edizione 2019 della manifestazione culturale Lorica Libro Amica, ospitata nella splendida località silana presso il Polifunzionale di Località Cavaliere. La tre giorni di presentazione di libri, che si tengono sempre con inizio alle ore 18.00, gode del patrocinio del Parco Nazionale della Sila, della Regione Calabria, del Consorzio della Patata della Sila IGP e del Comune di Casali del Manco.


 

LUAP "CORRADO ALVARO" - SCALEA

Scuola vecchia, scuola nuova e Analfabetismo di ritorno

Scuola vecchia e scuola nuova
di Maurizio Tiriticco

Giovanni Pacchiano su "la Repubblica" del 3 agosto pubblica un articolo dal titolo per certi versi accattivante: "Vecchia scuola come eri bella". E dal sottotitolo ancora più accattivante! "C'era una volta un luogo emotivo fatto di presidi-custodi e lezioni di vita. Con lavagne non multimediali". Comincio ad avanzare qualche sospetto! Poi vado all'occhiello e leggo: "L'analfabetismo di ritorno". I sospetti si aggravano! Leggo! E constato che si tratta di tutto un rimpianto per la scuola di un tempo! Ed anch'io, con i miei novant'anni e passa, qualche bel ricordino ce l'ho, e mi scappa pure qualche lacrimuccia. Procedo nella lettura e poi incappo nel passo che segue e che copio:

"Dopo di noi" un progetto di conquista sociale entrato nel dimenticatoio. Campisi chiede l'intervento della Regione

"Dopo di noi" un progetto di conquista sociale entrato nel dimenticatoio. La Nuova Frontiera dei Liberi e Forti chiede l'immediato intervento della Regione

CALABRIADIRITTI - Tra i tanti problemi che rendono la Calabria un luogo da cui i giovani si allontanano, dove ormai cresce l'inverno demografico, dove lo spopolamento è quasi irreversibile, si aggiunge anche la drammatica dimenticanza del Dopo di noi. La Calabria è, infatti, tra quelle regioni dove non si riesce a dare compiuta attuazione a quanto previsto dalla Legge n. 112 del 2016 - Disposizioni in materia di assistenza in favore delle persone con disabilità grave prive del sostegno famigliare, meglio conosciuta come "Dopo di noi".

Rapporto SVIMEZ. Si sta consolidando il «doppio divario»: dell'Italia rispetto all'Unione europea e del Sud rispetto al Centro-Nord

ITALIA - "Nel 2019 il Pil del #Sud calerà dello 0,3% mentre il resto del paese crescerà dello 0,3%. Aumenta la divaricazione che, all'interno di un Paese fermo, porta il #Mezzogiorno in recessione". Lo afferma il direttore SVIMEZ Luca Bianchi, che oggi con il presidente, Adriano Giannola, ha presentato le #Anticipazioni del #RapportoSVIMEZ2019 "L'economia e la società del Mezzogiorno", "Esiste un "doppio divario": dell'Italia rispetto all'Unione Europea e del Sud rispetto al Centro-Nord.

Dal dizionario dialettale
mbracirìsci (iri) - v., marcire, diventare cadente.
currijà (àri) -àtu - v., rincorrere, raggiungere.
fìliciu - s. m., felce, [lat. f i l e x].

Il Circolo PD di Orsomarso si presenta alla cittadinanza con una lettera aperta

ORSOMARSO - Dopo il congresso e la nomina degli organismi dirigenti, il circolo "Antonio Gramsci" si presenta alla popolazione del centro dell'entroterra alto tirrenico con il più classico degli strumenti di divulgazione, la lettera aperta. Un documento diffuso nella giornata di oggi nel quale si riassume il percorso fin qui seguito e si delineano le idee-guida che hanno determinato la scelta di riprendere la strada dell'impegno diretto utilizzando lo strumento del partito politico. Forte il richiamo ai principi e valori della Costituzione Italiana come guida per costruire un clima autenticamente democratico e di partecipazione attiva alla vita della comunità. Alla cittadinanza si chiede collaborazione, disponibilità e sostegno. Ecco di seguito il testo integrale della lettera.

«Carissimi concittadini,
come certamente molti di voi sapranno, nei giorni scorsi è stato celebrato il Congresso del Circolo del Partito Democratico di Orsomarso ...

Rinasce a Orsomarso il circolo PD. La politica come impegno civile diretto, volontario e disinteressato al servizio della comunità

Celebrato il congresso del circolo PD "Antonio Gramsci" di Orsomarso. Eletta all'unanimità la Direzione, composta da Amalia Galtieri, Antonio Corbelli, Biagino Farace e Giuseppe Fortunato. Segretario politico è Pio Giovanni Sangiovanni. Al centro del progetto politico del ricostituito circolo dedicato ad una delle figure più rappresentative del Novecento italiano, il rilancio del dibattito e della partecipazione democratica sia sulle grandi tematiche di interesse generale, che sulle questioni grandi e piccole che riguardano questo antico centro dell'entroterra alto tirrenico, prestigiosa porta di accesso dal versante occidentale del Parco del Pollino. Lanciata la proposta di costituzione di un circolo tematico su Ambiente e governo del territorio.

ORSOMARSO - Con la celebrazione del congresso del circolo "Antonio Gramsci" e l'elezione degli organismi dirigenti, torna ad Orsomarso la politica intesa come impegno civile diretto, volontario e disinteressato, come partecipazione democratica e popolare alla vita della comunità. L'assise cittadina si è svolta nel tardo pomeriggio di sabato 25 luglio 2019 ed ha coinvolto tutti gli iscritti che hanno dato vita ad un intenso ed approfondito dibattito attorno ai grandi temi della politica nazionale.

Sant'Anna proclamata compatrona di Orsomarso insieme al patrono principale San Sebastiano

ORSOMARSO - Accogliendo la richiesta del parroco di Orsomarso don Mario Spinicci a nome di tutta la comunità di Orsomarso, il 22 luglio 2019 il vescovo di San Marco-Scalea mons. Leonardo Bonanno, con proprio decreto ha proclamato Sant'Anna compatrona di Orsomarso, insieme al santo patrono principale San Sebastiano. La decisione del vescovo della diocesi giunge quasi in modo naturale a sancire quello che ormai da secoli era considerato un dato universalmente noto e accettato e cioè che la venerata Madre della Vergine fosse di fatto la santa patrona di Orsomarso; come scriveva candidamente Primo Aronne alcuni anni fa in una preziosa testimonianza che invitiamo a rileggere, nella quale confessa tutto il suo stupore dovuto alla scoperta che il santo patrono del paese fosse invece San Sebastiano.


Abystron.org


Add to Google