Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits
12.11
Mercoledì
01/10/2014
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Conosci Orsomarso Notizie su Orsomarso Regione e provincia Italia Mondo Associazione Abystron La locandina Download

Il Diario di viaggio di Esperia Tv alla scoperta di Orsomarso, fra storia, natura e cultura

ORSOMARSO - Un servizio di oltre mezz'ora realizzato da EsperiaTv, emittente di Crotone, ha riportato al centro dell'attenzione del grande pubblico Orsomarso e la Vałle del fiume Argentino, evidenziandone le specificitàà geo-morfologiche, naturalistiche e ambientali che ne fanno una delle aree più belle ed interessanti del mondo, ma ponendo al centro anche gli aspetti del grande patrimonio storico-archeologico e culturale, con testimonianze archeologiche risalenti a oltre mille anni fa. Protagonisti della puntata del Diario di viaggio andata in onda martedì 16 settembre 2014 a cura di Daniela Malatacca e la regia di Gianluca Basile, e rilanciata dalle autostrade telematiche e sui social network, il naturalista e scrittore Francesco Bevilacqua, grande conoscitore e divulgatore dei Monti di Orsomarso, dell'area del Parco nazionale del Pollino e di tutta la Calabria più in generale.

La via maestra dell'agire e del fare opposta alla proclamazione dei discorsi non seguiti dai fatti

LA LOCANDINA di don Giovanni Mazzillo - «Ciascuno di voi, con tutta umiltà, consideri gli altri superiori a se stesso», così troviamo nella seconda lettura di oggi e su questa linea si poneva la testimonianza di don Biagio Russo, recentemente chiamato all'altra vita, dopo oltre 60 anni di servizio come Parroco nella comunità di Aieta. «Volete sapere il mio segreto? Quello grazie al quale ho coltivato tanta amicizia con gli altri?», ci chiedeva nella sua omelia nel 60° di ordinazione sacerdotale. Rispondeva lui stesso: «È semplice: ho considerato gli altri sempre migliori di me». Le sue parole tornano alla mente rileggendo anche il Vangelo di oggi, che mostra la via maestra dell'agire e del fare, sempre preferibile a quella delle proclamazione e dei discorsi non seguiti dai fatti.


 

LUAP "CORRADO ALVARO" - SCALEA

Raffaele Papa denuncia ritardi e inadempienze nella realizzazione di importanti opere nel centro storico

TORTORA «Questo modo di amministrare ha distrutto e spento il centro storico di Tortora». E' questo il giudizio molto severo di Raffaele Papa, consigliere comunale di opposizione, gruppo "Tortora nel cuore", nei confronti dell'Amministrazione comunale guidata dal sindaco Pasquale Lamboglia. Sotto accusa sono i lavori di rifacimento di opere che avrebbero dovuto restituire decoro al centro storico di Tortora e che invece si trascinano da anni, di rinvio in rinvio.

Orsomarso. Consiglio comunale del 16 settembre. Forestieri punta il dito contro la Minoranza

ORSOMARSO - Dopo il Consiglio comunale del 16 settembre 2014 che ha segnato una brusca impennata nell'aumento delle tasse, deciso dall'Amministrazione guidata dal neo sindaco di Orsomarso Antonio De Caprio, arrivano le prime reazioni politiche, mentre in paese si discute sommessamente sulle giustificazioni portate dal primo cittadino in un successivo incontro pubblico, svoltosi domenica 21 settembre. Il primo ad intervenire, con un lungo documento diffuso nella giornata di ieri, è l'ex consigliere comunale Domenico Forestieri che da una parte, esprime contrarietà verso le scelte dell'Esecutivo De Caprio, mentre dall'altra non risparmia severe critiche ai consiglieri di opposizione rei, a suo dire, di essere colpevolmente assenti nella importante riunione dell'assise cittadina.

Dio pensa a dimensioni davvero grandi. Si pone sempre dalla parte degli svantaggiati e degli infelici

LA LOCANDINA di don Giovanni Mazzillo - È scritto che i pensieri di Dio divergono totalmente dai nostri. Non perché siano contraddittori oppure assurdi. È vero il contrario. Sono espressione di una logica "superiore". No, non mi riferisco alla Logica Major della Scolastica, ma a quella che pensa all'uomo e alle sue cadute tenendo sempre presenti i suoi bisogni e la sua costitutiva, innata "trascendenza". È proprio questa che non si può sottoporre a una misurazione o ad una valutazione con criteri terrestri e immediati.

Da YouTube
Caricamento...
Dal dizionario dialettale
scucciulà (àri) - àtu - v., sbaccellare, sgranare.
làghinu - s. m., lasagna.
picciùnu - s. m., uccello, indica i piccoli dei colombi quando ancora restano nel nido e non volano.
Notizie
Fonte: Google News
Nazionali
Caricamento...
Locali
Caricamento...

All'Unical incontro internazionale per discutere di Simboli e modelli nel Mediterraneo

Studiosi da tutto il mondo all'Università della Calabria per discutere su Simboli e Modelli nel Mediterraneo

UNICAL - Il Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università della Calabria è stato teatro della sesta edizione del MedWorlds-International Conference of Mediterranean Worlds. L'Unical, infatti, è partner di questa conferenza internazionale, che si svolge una volta l'anno, insieme all'Università di Berna, all'Università 29Mays di Istanbul, all'Università di Malta e al Mediterranean Seminar dell'University of California-Santa Cruz. Le scorse edizioni si sono tenute ad Istanbul, Cipro, Salerno e Berna. I tre giorni di questa edizione, realizzata anche grazie al contributo fattivo della Provincia di Cosenza e del gruppo UBI Banca Carime, sono stati caratterizzati dal suggestivo titolo "Symbols and Models of the Mediterranean". Il MedWorlds è un'iniziativa che affronta in maniera interdisciplinare tematiche relative alla storia, alla letteratura e alle espressioni artistiche dei Paesi del Mediterraneo, accogliendo studiosi provenienti da tutto il mondo.

Il rapporto annuale OCSE sulla scuola in Europa e nel mondo (*)

ITALIASCUOLA - È un quadro molto articolato quello che emerge dal rapporto annuale OCSE "Education at a Glance: OECD Indicators" che fotografa lo stato dell'istruzione nel mondo e mette ancora di più in evidenza le contraddizioni della scuola italiana che, se da un lato fa emergere innegabili positività riguardo alla qualità dell'insegnamento e l'aumento dei livelli di istruzione, dall'altro segna una sensibile e preoccupante sfiducia da parte dei giovani verso questa istituzione che, com'è stato già detto non viene più percepita, o lo è sempre meno, come un "ascensore sociale".

Esaltazione della Croce. L'amore infinito di Dio che trionfa sulla morte

LA LOCANDINA di don Giovanni Mazzillo - Gerusalemme, 14 settembre 335: dopo la costruzione e dedicazione della Chiesa del "Santo Sepolcro", voluta dall'imperatore Costantino, viene presentata al popolo la reliquia della croce. Da allora in poi la festa dell'esaltazione della croce comincia ad affermarsi tanto in Oriente quanto in Occidente. La lettera di Paolo ai Filippesi e il Vangelo di Giovanni considerano l'umiliazione di Gesù e la sua morte in croce come parte integrante dello stesso movimento della sua esaltazione e della celebrazione della sua gloria. 


Abystron.org


Add to Google