Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
02:45
Domenica
05/02/2023
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Sei in /Orsomarso/2005/Fidas Advs/Il nuovo presidente

Emo Bottone nuovo presidente della Fidas

ORSOMARSO - È Emo Bottone il nuovo Presidente del gruppo Fidas di Orsomarso che aderisce all’Associazione donatori volontari di sangue ed ha come referente a livello provinciale il gruppo di Paola. La decisione è stata adottata nei giorni scorsi nel corso della riunione del nuovo direttivo che era stato eletto durante l’assemblea dei soci ed autoconvocatosi di lì a poco per portare a termine gli adempimenti statutari con l’elezione delle cariche gestionali del sodalizio che ad Orsomarso è stato fondato oltre venti anni fa e conta diverse decine di iscritti e donatori volontari che periodicamente effettuano le loro donazioni di sangue presso il centro trasfusionale dell’ospedale di Paola.
Il presidente Bottone sarà affiancato nella gestione del gruppo da Biagino Farace al quale è andata la carica di vicepresidente, mentre le funzioni di segretario e tesoriere saranno assolte da Pino De Paola. Ricopriranno invece la carica di consiglieri all’interno del Direttivo Pina Bottone, Ferdinando Laurito e Vulgo Minervini. E' stato anche nominato il Vice Presidente onorario nella persona di Fabio Russo di Orsomarso.
Il neoeletto presidente oltre a rendere noto che tutte le decisioni sono state assunte all’unanimità, ha fatto sapere inoltre che vi è la ferma volontà da parte del nuovo gruppo dirigente della Fidas di Orsomarso di avviare un’azione di rilancio dell’Associazione a cominciare da un più puntuale impegno nell’effettuazione delle donazioni senza tralasciare, comunque, di intraprendere una serie di iniziative di sensibilizzazione tendenti ad estendere nella società la cultura del dono gratuito in un mondo in cui diventa sempre più urgente la presa di coscienza da parte di tutti che a volte basta un semplice gesto, quale può essere quello di recarsi ad effettuare una donazione di sangue, per salvare delle vite umane o alleviare le sofferenze di tanti altri.
La Fidas di Orsomarso ha chiesto la collaborazione e il sostegno delle istituzioni locali, dal Comune alle scuole presenti sul territorio, per portare avanti azioni concrete per il bene della collettività.
(san.pio gio.)
21/03/2005
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


4 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati