Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove

Direttore: Pio Giovanni Sangiovanni Credits | Privacy
 
07:02
Giovedì
25/04/2024
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Sei in /Calabria/2010/Politica locale/Il Carrozzone

Credito dell'MPA a Davide Gravina ma pungente ironia sull'immagina del Carrozzone dallo stesso evocata

Dopo le prese di posizione del mondo sindacale e associativo al commissariamento del Consorzio di bonifica Valle Lao di Scalea, è la volta del Movimento per le Autonomie Calabria che, tramite il suo Commissario provinciale Raffaele Papa  in un conciso comunicato stampa assume una posizione di tipo attendistico, pur non lesinando credito alla persona scelta per ricoprire il delicato ruolo. L'esponente dell'MPA non rinuncia tuttavia alla sua consueta e ficcante ironia quando, a proposito della tradizionale definizione di "carrozzone" ripresa dal neo commissario Davide Gravina per indicare il Valle Lao, cita il testo di una famosa canzone di Renato Zero e trae le sue relative conclusioni.
Pubblichiamo di seguito il testo integrale del comunicato dell'MPA cosentino.

SCALEA - Il carrozzone va avanti da sé, con le regine, i suoi fanti, i suoi re ... così recitava una famosa canzone degli anni ottanta di Renato Zero.
Il neo commissario del Consorzio Valle Lao di Scalea Davide Gravina, nel suo discorso di insediamento ha chiaramente dichiarato che lo stesso Consorzio non sarà più un carrozzone, bene!
Volendo riferirci al testo citato, ci auguriamo che i primi a scendere siano proprio regine, fanti e re, per far posto ai veri protagonisti: i consorziati e l'intera comunità di riferimento.

Noi dell'MpA che non guardiamo a colori e schieramenti ma alle persone e soprattutto ai fatti che questi determinano, auspichiamo che quanto dichiarato venga al più presto trasformato in realtà.
Siamo per la politica che non offre né chiede posti di potere o poltrone, ma che esprime solidarietà e vicinanza a quanti decidano di ribaltare un'attività partitica sempre alla disperata ricerca di collocazioni, manipolazioni e sottomissioni; una politica che chiede e dà soluzioni ai tanti problemi e disagi del Tirreno cosentino;
una politica che smantelli la burocrazia ed elimini gli innumerevoli sprechi a favore dei pochi e a danno dei tanti.

E allora Auguri commissario, le buone intenzioni sono sempre da approvare e sostenere, soprattutto dopo travagliate ed improduttive gestioni, conseguenza e causa di litigi e spartizioni che nulla dovrebbero avere a che fare con l'interesse generale.

Attendiamo, come da Lei dichiarato, "risultati che vadano a favore di crescita e sviluppo socio-economico della nostra realtà" e in particolare che il "Valle Lao non sia più quel carrozzone capace di provocare debiti e sprecare risorse pubbliche senza offrire servizi, ma si edifichi un ente capace di offrire prospettive di crescita per il territorio". Buon lavoro.

Raffaele Papa - Commissario Provinciale MPA

08/09/2010
Ascolta con webReader

 


0 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati

Allegati

Thumbnail image for /public/upload/2010/9/634195626408236365_scalea.jpg
Scalea. Panorama dalla scogliera dell'Ainella
Scalea. Panorama dalla scogliera dell'Ainella