Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
16:55
Venerdì
07/10/2022
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Sei in /Orsomarso/2005/Politica/Chiusura strada/Consiglio d'urgenza

Orsomarso. Consiglio comunale urgente

ORSOMARSO – Riunione d’urgenza del Consiglio comunale di Orsomarso ieri sera alle ore 19.15 con un solo punto all’ordine del giorno. ‘’Sistemazione strada provinciale per Orsomarso – Determinazioni’’. La convocazione era stata fatta dal sindaco di Angelo Paravati nella stessa mattinata allo scopo di discutere della delicata situazione determinatasi in relazione ai lavori di allargamento e messa in sicurezza del tratto di strada a ridosso del centro abitato che non pochi disagi e polemiche ha creato a causa della chiusura al traffico della stessa.
Chi aveva, in qualche modo interpretato tutti i malumori esistenti, compresi quelli legati alla sospensione delle attività didattiche nelle scuole del paese, erano stati i consiglieri comunali del gruppo di minoranza Insieme per Orsomarso, i quali proprio domenica mattina avevano diffuso un volantino molto duro nel quale accusavano il sindaco e l’amministrazione comunale di aver gestito male l’intera vicenda, provocando tutte le conseguenze negative lamentate.
Forse a causa di tutto il polverone di polemiche sollevate, ma anche e soprattutto per la necessità di completare in tempi rapidi i lavori in corso di esecuzione, che il primo cittadino ha convocato quasi ad horas il civico consesso, per investirlo della questione e studiare insieme la decisione da assumere. Naturalmente non tutti i consiglieri comunali erano presenti, ad alcuni dei quali, come nel caso dell’esponente della minoranza Aldo Marra, non è stato neanche possibile notificare l’invito.
La discussione, che ha fatto registrare anche gli interventi dei rappresentanti dell’impresa appaltatrice, a tratti è stata molto accesa nei toni ed ha più volte chiamato in causa l’Ente Provincia e l’Assessore Riccetti. Alla fine il sindaco e la maggioranza hanno ribadito la giustezza delle proprie posizioni, mentre la minoranza, che è apparsa molto combattiva con i consiglieri Paolo Befezzi e Gianluca Bottone, dal canto suo, ha confermato tutte le accuse mosse in precedenza.
Dopo una breve sospensione la decisione assunta a maggioranza, astenuti i rappresentanti dell’opposizione, che ha dato mandato al sindaco di emettere una nuova ordinanza che sospenderà il traffico ad intervalli orari, garantendo comunque le emergenze.
(san.pio.gio.)
18/01/2005
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


0 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati