Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
04:28
Giovedì
08/12/2022
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Sei in /Orsomarso/POLITICA LOCALE/POLITICA LOCALE 2022/Incontri di lavoro

A 35 anni dalla sua istituzione si discuta, finalmente, del Regolamento di Gestione della Riserva della Valle del fiume Argentino

A 35 anni dalla sua istituzione della Riserva Naturale Orientata della Valle del Fiume Argentino il problema del regolamento di gestione dell'area protetta in una più generale pianificazione del territorio, al centro dell'incontro svoltosi domenica 27 febbraio 2022 tra l'Associazione ORSOLAB e il Gruppo Consiliare Rinascita Democratica.

ORSOMARSO - Domenica 27 febbraio 2022 alle ore 16:00 si è svolto un incontro fra i componenti dell'Associazione Orsolab di Orsomarso (Fabio Perugini, Antonio Pappaterra, Antonio Corbelli, Mariano Farace e Marco Del Core) e, per il gruppo consiliare Rinascita Democratica, i consiglieri comunali Pio Giovanni Sangiovanni e Cosimo Galtieri (assente il Consigliere comunale Roberto Sangiovanni per impegni professionali fuori da Orsomarso).
«È stato un incontro molto cordiale e all'insegna della concretezza, durante il quale sono state approfondite tutte le questioni urgenti da affrontare con immediatezza e avviare a soluzione per il rilancio delle prospettive di sviluppo di Orsomarso. Oltre al problema dell'installazione dello sportello ATM e dell'arrivo, finalmente, anche ad Orsomarso di una rete internet moderna ed efficiente, l'attenzione si è concentrata sulla necessità non più rinviabile dell'approvazione del Regolamento di gestione e zonizzazione della Riserva Naturale Orientata della Valle del Fiume Argentino, ormai a 35 anni dalla sua istituzione (D.M. 21 luglio 1987 n. 425). Tutti i presenti hanno concordato sul fatto che si tratta di un patrimonio di inestimabile bellezza e valore dal punto di vista naturalistico e ambientale universalmente riconosciuto, ma anche di una grande risorsa e un'opportunità di sviluppo del territorio nel suo complesso: carta dei sentieri, mappatura dei siti di interesse archeologico e storico-culturale, rilancio del turismo e di attività produttive tradizionali eco-compatibili, valorizzazione di prodotti di nicchia sostenendo l'iniziativa di privati nei terreni di proprietà, recupero e riqualificazione dei manufatti rurali esistenti e caratterizzanti un paesaggio accogliente, in una prospettiva di sviluppo integrato.
Altro elemento ritenuto di fondamentale importanza riguarda il metodo di lavoro rispetto al quale si è ribadita la necessità che i processi decisionali avvengano in tempi ragionevoli attraverso un confronto serio e costruttivo, garantendo il massimo di trasparenza e informazione per tutta la popolazione, con il coinvolgimento in ogni sua fase delle parti sociali, del mondo imprenditoriale e delle associazioni del terzo settore presenti nel Comune di Orsomarso».

Orsomarso, 28 febbraio 2022
GRUPPO CONSILIARE
RINASCITA DEMOCRATICA

28/02/2022
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


0 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati

Allegati