Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
18:02
Venerdì
07/10/2022
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Sei in /Orsomarso/POLITICA LOCALE/POLITICA LOCALE 2022/News politiche locali

News politiche locali. Attività politica Gruppo Consiliare Rinascita democratica Orsomarso

ORSOMARSO - Accogliendo le richieste di numerosi lettori delle News di Abystron.org, pubblichiamo integralmente il resoconto delle Attività politiche del Gruppo consiliare Rinascita Democratica già uscito sui vari canali social le scorse settimane. L'impegno è che già nei prossimi giorni pubblicheremo le notizie riferite agli sviluppi delle iniziative del gruppo di opposizione nel Consiglio comunale di Orsomarso, tenendo sempre aperta una finestra informativa sulle vicende politiche orsomarsesi.

"ATTIVITA' POLITICA DEL GRUPPO CONSILIARE RINASCITA DEMOCRATICA DI ORSOMARSO.
Nella giornata di venerdì 8 luglio 2022, come consiglieri comunali del Gruppo Rinascita Democratica abbiamo incontrato il Direttore generale del Consorzio di Bonifica Valle Lao, ing. Russo, presso la sede dell'Ente consortile di Scalea. Si è trattato di un confronto molto utile, costruttivo e operativo durante il quale abbiamo ripreso e approfondito le questioni poste già nella nostra richiesta inviata nei giorni scorsi sulla necessità di interventi di manutenzione di strade e canali di irrigazione nel territorio del nostro Comune. Durante la riunione abbiamo avuto conferma dell'esistenza di una situazione di morosità di circa 11 mila euro da parte del Comune di Orsomarso nei confronti del Consorzio di Bonifica per convenzioni sottoscritte e riferite agli anni 2016-2019, durante i quali l'Ente consortile era intervenuto con uomini e mezzi per eseguire lavori manutentivi su strade e altri settori di competenza comunale. In attesa che si chiarisca situazione il Direttore generale del Valle Lao ha precisato che il Consorzio di Bonifica eseguirà soltanto interventi in aree di propria competenza.
Sempre nel corso del pomeriggio di venerdì 8 luglio ci siamo recati al Comune di Orsomarso dove abbiamo un incontro con il Responsabile dell'Ufficio Tecnico per fare il punto della situazione riferita anche al precedente colloquio svoltosi alcune settimane fa. Come sempre abbiamo constatato grande disponibilità da parte dell'Ing. Adduci a fornirci i chiarimenti richiesti. Ecco nell'ordine le questioni affrontate:
1) QUESTIONE GESTIONE VALLE DEL FIUME ARGENTINO e iniziative assunte dal Comune per il periodo estivo. Il responsabile dell'Ufficio Tecnico, dopo averci informati sul fatto che l'avviso di manifestazione di interesse per la gestione di servizi di gestione è andato deserto, ci ha spiegato che è in fase di elaborazione l'ordinanza sindacale che dovrà regolamentare l'accesso veicolare all'interno della Riserva naturale orientata. In attesa di vedere nel dettaglio l'articolazione del provvedimento, abbiamo comunque espresso tutta la nostra preoccupazione per l'ennesima riproposizione di un atto tampone che, come succede ormai da anni, si limita a tentare di gestire l'emergenza, senza prendere in considerazione quanto il nostro gruppo aveva chiesto già un anno fa e cioè di avviare un percorso programmatico per definire il regolamento di gestione della Riserva che contempli ogni aspetto organizzativo e gestionale. Una vera e propria fase costituente con il coinvolgimento di tutti i livelli istituzionali interessati ma anche, e soprattutto, i livelli di rappresentanza dal basso come il variegato mondo dell'associazionismo e del volontariato, le organizzazioni imprenditoriali e sindacali in rappresentanza delle istanze del territorio. Insomma, l'ennesima occasione mancata.
Per quanto riguarda invece l'acquisizione della bozza di regolamento che, come ci è stato detto, è custodita presso uffici superiori, il responsabile dell'Ufficio tecnico comunale ci ha comunicato che è stata rinnovata la richiesta via PEC ad un diverso referente che, ci è stato assicurato, sembra dovrebbe finalmente rispondere.
2) QUESTIONE GRADUATORIA ASSEGNAZIONE ALLOGGI CASE POPOLARI.
Dopo le nostre ripetute sollecitazioni, a circa 15 mesi dalla scadenza del bando di presentazione delle domande degli aventi diritto, ci è stato comunicato che a breve si riunirà la Commissione comunale (composta dai dirigenti del Comune) che esaminerà le istanze presentate e formulerà una prima graduatoria avviando l'iter procedurale previsto per decretare l'elenco ufficiale degli aventi diritto.
3) PULIZIA DEL PAESE DA ERBACCE INFESTANTI E CURA DEL DECORO URBANO.
Alla nostra precisa richiesta il Responsabile dell'Ufficio Tecnico ci ha informato che sta predisponendo tutto il necessario per intervenire in tempi rapidi ad eliminare tutte le criticità esistenti. Secondo noi è assolutamente intollerabile che siamo ormai in piena stagione estiva e non si sia provveduto a restituire al centro abitato un aspetto decoroso e pulito.
4) VERIFICA POTABILITÀ ACQUA DELLA RETE COMUNALE E DELLE ACQUE PUBBLICHE.
Oltre a ribadire la necessità eseguire le analisi della qualità e potabilità delle acque della rete che serve il paese e le contrade, abbiamo chiesto di effettuare la stessa operazione di verifica e controllo sull'impianto di captazione della Località Donnasita, Contrada Scorpari e delle fontane pubbliche di località Tufera, Guaglianone, Cappella e Canale Tufo, nella Valle del fiume Argentino. Abbiamo inoltre raccomandato al Responsabile dell'Ufficio Tecnico comunale che i risultati vengano resi pubblici previa pubblicazione all'albo online e affissione alle bacheche comunali.
5) INTERVENTI DI MANUTENZIONE URGENTE DI STRADE E SENTIERI COMUNALI che versano in condizioni di completo abbandono. Come gruppo consiliare abbiamo sottolineato la necessità che il Comune si doti di un mezzo meccanico (la cosiddetta trincia) per eseguire in tempi ragionevoli il lavoro di pulizia delle strade comunali.
6) SISTEMAZIONE ARGINE E STRADA ADIACENTE FIUME LAO IN LOCALITÀ MERCURIO.
Per quanto riguarda questa questione abbiamo rinnovato la richiesta di adottare ogni provvedimento per eliminare le situazioni di disagio e rischio esistenti ormai da oltre due anni. Dalle risposte forniteci dal Responsabile dell'Ufficio tecnico comunale, non sembra ci siano spiragli per una soluzione in tempi brevi.
7 - QUESTIONE DEPURAZIONE DELLE ABITAZIONI DELLE CONTRADE.
Abbiamo chiesto di procedere in tempi rapidi agli interventi tecnici di adeguamento del depuratore comunale per consentire il conferimento e lo smaltimento dei liquami da parte dei cittadini residenti nelle contrade riducendo notevolmente i costi attuali per l'effettuazione di tale servizio.
8 - QUESTIONE IMPIANTO PALE EOLICHE IN CONTRADA MARINA. Abbiamo nuovamente richiesto chiarimenti sulle tre installazioni che ormai da qualche anno rappresentano ormai un elemento connotativo del paesaggio di quella zona ma restano inopinatamente non funzionanti, né si sa se e quando potranno entrare in funzione. Al momento purtroppo il Responsabile dell'Ufficio Tecnico del Comune di Orsomarso non è stato in grado di fornirci notizie certe in merito.
9 - POTENZIAMENTO IMPIANTO ILLUMINAZIONE DI PIAZZA MUNICIPIO. Come già più volte segnalato anche a vari esponenti della maggioranza, abbiamo sollecitato il potenziamento della densità luminosa dei punti luce di Piazza Municipio la cui luminosità, a seguito della loro sostituzione risulta essere molto bassa rispetto a quanto sarebbe necessario.
10 - QUESTIONE CIMITERO: abbiamo chiesto di installare delle prese industriali che le imprese che vi operano potranno utilizzare previa corresponsione di un canone adeguato a tale servizio. In ogni caso resta sempre attuale il problema di una riorganizzazione più razionale degli spazi in modo da far fronte alle carenze di loculi esistente.
11 - QUESTIONE DOMANDE RESILIENZA COMUNI MARGINALI. A nostra precisa richiesta, il Responsabile dell'Ufficio Tecnico Comunale ci ha comunicato che entro breve tempo sarà emanato il bando.
12 - FIDE PASCOLO NELLE AREE DI PROPRIETÀ DEL DEMANIO COMUNALE.Un altro problema molto delicato che abbiamo posto e al quale l'Amministrazione dovrà dare risposta riguarda la questione fide pascolo sulle aree di proprietà del demanio comunale. A tale proposito il Responsabile dell'Ufficio Tecnico ci ha comunicato che la fida pascolo che i pastori residenti o provenienti da comuni confinanti versavano annualmente al Comune di Orsomarso, ormai dal 2018 non viene più riscossa. Si tratta di una grave inadempienza e responsabilità che crea danni all'erario. Alla nostra sollecitazione il Responsabile dell'Ufficio Tecnico comunale ha risposto che si sta organizzando per la definizione del previsto regolamento.
13 - AREA FITNESS - Abbiamo rinnovato la richiesta di pulire e rendere decorosa e fruibile l'Area Fitness realizzata all'ingresso della Valle del fiume Argentino di fronte al paese, per la quale sono stati spesi circa 18 mila euro. Ci riserviamo di effettuare specifiche considerazione di merito sulla qualità dell'intervento effettuato e sullo stato di degrado dei luoghi.
14 - BANDO SUL SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE. Al Responsabile dell'Ufficio Tecnico comunale abbiamo chiesto anche notizie in merito al bando sul Servizio Civile Universale. Ci è stato riferito che a breve sarà pubblicata la graduatoria di merito. Tuttavia, da voci non confermate sembrerebbe che i giovani selezionati avrebbero già iniziato a svolgere il loro servizio, anche se non se ne conosce il tipo e il luogo di svolgimento.
15 - INSTALLAZIONE ANTENNA PER TELEFONIA MOBILE IN LOCALITÀ SIMARA. Dalle informazioni ricevute dall'Ufficio Tecnico del Comune di Orsomarso, l'iter procedurale e burocratico si sarebbe concluso e sarebbe imminente l'installazione di questo importante servizio per l'intera comunità di Orsomarso".

I CONSIGLIERI COMUNALI DEL GRUPPO RINASCITA DEMOCRATICA
Pio Giovanni Sangiovanni - Cosimo Galtieri - Roberto Sangiovanni

22/07/2022
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


0 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati