Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
14:55
Martedì
11/08/2020
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Sei in /Calabria/2016/Il silenzio è dolo

Il cantautore Ligabue all'evento organizzato da "Progetto Germano", sulla cultura della legalità

SCALEA - Su iniziativa della Cooperativa sociale "Progetto Germano" si terrà la prossima settimana un incontro per approfondire il tema della legalità, intesa come rispetto delle regole, denuncia delle situazioni di malaffare e di illegalità diffuse. Il tutto finalizzato alla diffusione di una cultura di una cittadinanza matura e responsabile. All'evento, significativamente intitolato "Il silenzio è dolo", parteciperanno i Commissari straordinari che amministrano il Comune di Scalea e la Fondazione Gianfrancesco Serio-Punto Luce della stessa cittadina alto tirrenica. La platea degli ospiti prevede la prestigiosa presenza del cantautore Marco Ligabue, che eseguirà alcuni brani del suo repertorio, e Ismaele La Vardera, giornalista, inviato di OpenSpace e presidente Associazione Nazionale "Verità scomode".

Quando un'azione che dovrebbe essere ordinaria - il rispetto della Legalità e la denuncia del malaffare - diventa, nella nostra società, un'azione "straordinaria", allora bisogna ripartire dalle piccole cose che fanno la differenza, dalla base della Cultura della Legalità.
E con questo spirito che la cooperativa sociale "Progetto Germano" organizza l'evento: IL SILENZIO E' DOLO, venerdì 22 Gennaio alle ore 10.00 presso la sala polifunzionale del comune di Scalea in via Plinio il Vecchio. All'incontro, aperto a tutti, al quale assisteranno i ragazzi degli istituti del comprensorio, parteciperanno: la commissione straordinaria che amministra il comune di Scalea e la Fondazione Gianfrancesco Serio - Punto Luce di Scalea.
Saranno ospiti dell'evento, il cantautore Marco Ligabue, autore della canzone che è anche il tema dell'incontro, che canterà alcuni suoi brani e Ismaele La Vardera, giornalista, inviato di OpenSpace e presidente Associazione Nazionale "Verità scomode" che parlerà della sua prima fatica letteraria "Le piccole cose fanno la differenza". Un racconto autobiografico che nasce dall'inchiesta sui brogli elettorali verificatisi durante le ultime consultazioni comunali a Villabate che Ismaele ha avuto il coraggio di smascherare grazie a una dichiarazione registrata. Che è stata mandata in onda prima dalla emittente antimafia di Pino Maniaci Telejato, con cui La Vardera collabora da tempo, e poi dal noto programma di Italia Uno Le iene.

15/01/2016
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


0 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati

Allegati

Thumbnail image for /public/upload/2016/1/635884505353323918_scalea_scorcio_centro_storico.jpg
Uno scorcio del centro storico di Scalea
Uno scorcio del centro storico di Scalea
In questa sezione