Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
20:43
Domenica
19/11/2017
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Sei in /Associazione/2009/Convegno su formazione continua

Formazione continua nella società della conoscenza

Piena sintonia fra Luap e Abystron rispetto alle strategie di intervento formativo tendenti a proporre iniziative che coinvolgano tutte le fasce sociali, particolarmente quelle maggiormente esposte al rischio di emarginazione culturale e di analfabetismo di ritorno

ORSOMARSO - L’associazione culturale Abystron ha discusso sabato scorso di formazione continua nella società della conoscenza insieme ai dirigenti della LUAP ‘’Corrado Alvaro’’, la Libera università per l’apprendimento permanente costituita alcuni mesi fa a Scalea con l’obiettivo di rilanciare e diffondere i valori della cultura e della conoscenza lungo tutto l’arco della vita, secondo i principi fondanti del documento di Lisbona del Consiglio d’Europa.

L’incontro si è svolto ad Orsomarso presso la cappella settecentesca annessa alla chiesa del Ss.mo Salvatore, già sede della Confraternita della Madonna del Rosario. La relazione introduttiva del Direttore della Luap Enrico Esposito ha sviluppato il tema centrale del dibattito che si collega direttamente con le finalità istitutive della “Corrado Alvaro” e con gli obiettivi e i contenuti dell’offerta formativa a disposizione della popolazione del comprensorio della Riviera dei Cedri che si intende coinvolgere.

Enrico Esposito si è in particolare soffermato sul valore irrinunciabile di una formazione e di una cultura libera da qualsiasi forma di condizionamento, capace di spaziare al di là di quelli che sono i limiti delle tendenze degli studi specialistici e parcellizzati che impediscono di avere una visione complessiva ed unificante, e non consentono lo sviluppo di un effettivo dialogo, base irrinunciabile per una crescita integrale della personalità umana.

Giuseppe Andrea Cosentino ha fatto riferimento ai percorsi formativi avviati alla ricerca dei siti archeologici del nostro comprensorio richiamando la necessità di realizzare percorsi di conoscenza che arricchiscano le persone facendo acquisire stili di vita attenti, sensibili e capaci di riconoscere i frammenti di storia degli insediamenti succedutisi nelle varie epoche in questo territorio.

Il Presidente della Luap Rosario D’Arco ha sottolineato il valore di questa iniziativa che coglie pienamente il senso dell’iniziativa di dar vita a questo tipo di associazione, quello cioè di stabilire momenti unitari di confronto ed approfondimento fra tutte le comunità di questa parte della Calabria, e non solo.

Particolarmente suggestivi e apprezzati sono stati anche gli intermezzi di lettura di brani delle opere di Corrado Alvaro, scelti e interpretati da Sonia Benedetto.

Pio G. Sangiovanni
18/01/2009
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


1 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati