Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
01:16
Martedì
30/11/2021
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Sei in /Orsomarso/Cronaca 2018.2019/Petizione per argine fiume Lao

ORSOMARSO - Oltre 100 cittadini chiedono interventi risolutivi di messa in sicurezza dell'argine sul fiume Lao

Oltre cento cittadini e proprietari di terreni chiedono la manutenzione dell'argine sinistro del fiume Lao in località Mercurio e il ripristino della viabilità interrotta con ordinanza sindacale contingibile e urgente del 9 dicembre 2020.

ORSOMARSO - Oltre cento cittadini e proprietari di terreni adiacenti l'argine sinistro del fiume Lao nella località Mercurio del comune di Orsomarso, hanno sottoscritto una richiesta di intervento urgente di manutenzione dell'argine sinistro del fiume Lao e la riapertura al transito veicolare e pedonale della strada in terra battuta che corre lungo l'argine medesimo. L'ordinanza contingibile e urgente era stata emessa il 9 dicembre 2020 dal sindaco di Orsomarso Alberto Bottone a seguito di un sopralluogo con il Responsabile dell'Area Tecnica del Comune che constatava che l'argine sinistro del Fiume Lao, lungo la strada che lo costeggia, risultava essere gravemente danneggiato e tale da comportare pericolo per i veicoli e i pedoni in transito. La petizione è stata inviata alla Regione Calabria, Dipartimento Protezione civile e Dipartimento Risorge agricole e agroalimentari, alla Protezione Civile Nazionale, al Prefetto di Cosenza e al Sindaco di Orsomarso.
«Considerato che - scrivono i cittadini firmatari della petizione - sono ormai trascorsi circa otto mesi e al provvedimento di cui sopra non è seguita nessuna concreta azione o iniziativa volta ad eliminare i rischi esistenti per la pubblica incolumità, oltre a ripristinare la piena funzionalità delle opere di protezione dell'argine sul fiume Lao prevenendo il reale rischio di esondazione sui terreni agricoli adiacenti; i cittadini e i proprietari dei fondi agricoli che percorrono quotidianamente la strada suddetta sono sottoposti a enormi disagi e aggravio di spese per raggiungere in sicurezza gli stessi; Chiedono un intervento urgente che ripristini tempestivamente la viabilità nella strada e la piena funzionalità delle opere di protezione dell'argine sinistro del Fiume Lao al fine di prevenire e scongiurare il rischio di esondazione del fiume medesimo in caso di piena».

Pio Giovanni Sangiovanni
18/07/2021
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


0 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati