Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
16:46
Domenica
09/08/2020
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Sei in /Associazione/2004/Novecento

Abystron presenta: Novecento

ORSOMARSO – L’estate dell’Associazione culturale Abystron si veste delle immagini varie e ricche della raccolta fotografica del proprio archivio, frutto di un lavoro certosino e silenzioso, durato l’intero arco di vita del sodalizio.
Un’associazione che giusto quest’anno festeggia il decennale della propria presenza in paese ed ha fatto segnare, negli ultimi mesi, un vero e proprio salto di qualità con la realizzazione di un sito web di grande spessore tecnico e contenuti che ha ormai varcato i confini del piccolo paese montano per aprire delle finestre informative su tutto il comprensorio, da Tortora a Belvedere e all’area del versante occidentale del Parco nazionale del Pollino.
Abystron non ha voluto però tralasciare le finalità per le quali si è costituita, quelle cioè della promozione socio-culturale nella popolazione, della ricerca storica, delle tradizioni popolari e del patrimonio dialettale. E proprio in queste serate ferragostane eccola di nuovo presente con una proposta che, più che con le parole, parla con la forza delle immagini raccolte nell’archivio fotografico che è in continua crescita.
Abystron presenta questa idea utilizzando gli spazi e le strutture disponibili che è riuscita a trovare; nel caso specifico l’area attrezzata del Bar Roberta di Orsomarso i cui proprietari hanno pensato bene di dotare di videoproiettore e schermo per la visione e l’ascolto di video e musica che animano le nottate degli orsomarsesi fino alle ore piccole.
Significativamente, all’iniziativa è stato dato il nome ‘’Novecento’’ proprio perché rappresenta un autentico viaggio nella memoria, un tuffo nel passato alla ricerca delle proprie radici, per incontrare luoghi e volti che ci appartengono e sono parte di ognuno di noi.
La proiezione delle selezioni di immagini avviene a fine serata, allo scoccare della mezzanotte e contribuisce a creare un’atmosfera magica, di quiete e di rilassamento, riconciliando ciascuno con sé stesso, con la propria vita e con la propria storia.

(san.pio gio.)
15/08/2004
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


0 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati