Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits
00:26
Sabato
01/11/2014
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Sei in /Orsomarso/2012/Politica locale/Replica Amministrazione

"Il finanziamento non è perso, ma sospeso per mancanza di copertura finanziaria". L'Amministrazione replica a Rienti

ORSOMARSO - "Il finanziamento non è perso, ma sospeso per mancanza di copertura finanziaria da parte della Regione Calabria". È questa in estrema sintesi la sostanza della replica dell'Amministrazione comunale di Orsomarso all'accusa che una settimana aveva rivolto il consigliere di opposizione Simone Rienti in merito alla mancata esecuzione dell'intervento di ristrutturazione e recupero funzionale dell'edificio ex convento francescano grazie ad un finanziamento di 700 mila euro concesso dalla Regione Calabria e i cui lavori, da contratto, sarebbero dovuti essere stati già ultimati entro aprile 2011.

Il documento di replica dell'Amministrazione comunale, diffuso stamattina, sabato 23 giugno 2012, contiene in allegato la comunicazione della Regione Calabria, acquisita al protocollo del Comune di Orsomarso con il n. 3704 del 27 ottobre 2011, che faceva sapere che non risultava garantita la copertura finanziaria dei progetti avviati dai Comuni e candidati al POIN Turismo e "di non poter procedere alla proroga delle Convenzioni a suo tempo sottoscritte ed a scadenza alla data del 30/9/2011".

Per dovere di informazione, cosa che abbiamo sempre fatto in tutti questi anni, e non solo per l'invocato diritto di replica mai negato a nessuno da parte nostra, pubblichiamo in allegato entrambi i documenti (Replica dell'Amministrazione comunale di Orsomarso e Comunicazione della Regione Calabria, Assessorato all'Urbanistica, a firma dell'Assessore dott. Pietro Aiello e del Dirigente Generale arch. Saverio Putortì).

Come sito web di informazione e come cittadini, seguiremo naturalmente con molta attenzione, una vicenda che non sembra per niente chiara e che sicuramente va ben al di là delle schermaglie politiche dai toni a volte poco signorili ed eleganti fra gli attori politico-istituzionali coinvolti.

LA REPLICA DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE

LA NOTA DELL'ASSESSORE REGIONALE

Pio G. Sangiovanni
23/06/2012
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


0 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati
In questa sezione