Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
22:36
Lunedì
19/08/2019
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Sei in /Orsomarso/Anno 2015/Premio Brancati II edizione

Al via la seconda edizione del Premio Luigi Brancati. Pensieri, parole e immagini di pace

Pubblicato il bando della seconda edizione del "Premio Luigi Brancati - Pensieri, parole e immagini di pace", lanciato in occasione dell'installazione ad Orsomarso del Marco da Paz, il monumento per la pace ideato da Gaetano Brancati, nativo di Orsomarso e figlio dell'intestatario del premio, che lasciò il paese con tutta la famiglia alla fine degli anni quaranta del secolo scorso dopo la drammatica esperienza della Seconda Guerra Mondiale. Il premio, che si prefigge di diffondere la cultura della pace fra i popoli contro la follia della guerra, è rivolto a nativi e residenti ad Orsomarso, con particolare riferimento ad alunni e studenti delle scuole di ogni ordine e grado, che potranno produrre elaborati utilizzando linguaggi diversi: disegno, fotografia, produzione multimediale da presentare in formato cartaceo e su dvd, cortometraggi, power point, ipertesti.

ORSOMARSO - Pubblicato il bando della seconda edizione del "Premio Luigi Brancati - Pensieri, parole e immagini di pace". Prestigioso concorso organizzato per la prima volta nel 2013 su iniziativa dell'Associação Comercial de São Paulo (ACSP) del Brasile, con il patrocinio del Comune di Orsomarso, in concomitanza con la realizzazione ad Orsomarso del Marco da Paz, il marchio della pace, già installato in molti paesi del mondo grazie ad una felice intuizione ed all'infaticabile impegno di Gaetano Luigi Brancati il quale ha voluto così, simbolicamente, trasformare la drammatica esperienza umana della seconda guerra mondiale, vissuta da bambino, in un monito contro la follia della guerra e in un anelito di pace e fratellanza fra tutti i popoli del mondo. L'iniziativa è finalizzata alla promozione di una cultura della pace, di solidarietà e di amicizia, a partire dal recupero della memoria storica che, attraverso l'emblematica vicenda umana dell'intestatario del premio (padre di Gaetano Brancati), possa servire a riannodare i fili di tante storie, stabilendo un ponte fra generazioni, all'insegna dei valori umani condivisi e basati sulla libertà e la democrazia. Il concorso è aperto alla partecipazione di tutti i cittadini di Orsomarso, con particolare riferimento al mondo della scuola; a singoli alunni, classi o gruppi di studenti della scuola dell'infanzia, primaria e secondaria di primo e secondo grado del borgo alto tirrenico. Il regolamento stabilisce che gli interessati potranno produrre un elaborato utilizzando linguaggi diversi: disegno, fotografia, produzione multimediale da presentare in formato cartaceo e su dvd, cortometraggi, power point, ipertesti, prodotti della durata massima di 10'. La partecipazione al concorso, è gratuita; gli elaborati, insieme alle informazioni sul lavoro presentato, dovranno essere consegnati presso l'ufficio di segreteria del Comune di Orsomarso entro il 30 settembre 2015.
Sono previste cinque sezioni del premio: scuola infanzia; scuola primaria; scuola secondaria di primo grado; scuola secondaria di secondo grado; una sezione specifica sarà inoltre aperta a chiunque voglia partecipare, senza limiti di età, sesso o formazione culturale. La valutazione dei lavori presentati, sarà affidata a una commissione giudicatrice composta da tre esperti con competenze specifiche, con particolare riferimento al mondo della comunicazione, coordinata dal responsabile e curatore del premio Pio G. Sangiovanni. La Commissione valuterà i lavori tenendo conto dei seguenti aspetti: originalità dei contenuti e dei documenti presentati, aspetti multidisciplinari ed interdisciplinari, metodologia di ricerca, aspetto estetico della presentazione, coerenza del messaggio con il tema del concorso e capacità di attualizzazione nel proprio vissuto quotidiano.
La cerimonia pubblica di presentazione dei lavori e consegna dei premi, alla presenza di Gaetano Luigi Brancati e dei promotori dell'Associazione Commerciale di San Paolo del Brasile, è prevista per la seconda settimana di novembre 2015, in occasione della ricorrenza del secondo anniversario di installazione del Marco da Paz a Orsomarso, avvenuta proprio il 9 e 10 novembre 2013.

 

Pio G. Sangiovanni
04/06/2015
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


0 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati

Allegati

Thumbnail image for /public/upload/2015/6/635690493159279919_Bando_Premio_Luigi_Brancati_2015.jpg
Il bando del Premio Luigi Brancati 2015
Il bando del Premio Luigi Brancati 2015