Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
03:40
Giovedì
19/10/2017
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Sei in /Orsomarso/POLITICA LOCALE/Interrogazione MCP

Condizioni accesso alla rete internet. Simone Rienti interroga il sindaco e la giunta di Orsomarso

ORSOMARSO - Il Movimento Comune Popolare interroga il sindaco di Orsomarso Antonio De Caprio e la Giunta Comunale sulle condizioni di accesso alla rete internet per la popolazione di Orsomarso. L'Interrogazione (ai sensi degli artt. 14 e 39 dello Statuto del Comune di Orsomarso, nonché ai sensi dell'art. 21 del Regolamento del Consiglio comunale) è stata presentata dal Consigliere comunale Simone Rienti oggi 27 ottobre 2014 e prende spunto dalla notizia che il 21 ottobre scorso è stato presentato a Catanzaro l'accordo di programma sottoscritto tra Regione Calabria, Telecom Italia e Infratel che prevede un investimento di oltre 100 milioni di euro per la realizzazione di una rete di nuova generazione in fibra ottica. L'iniziativa punta a fornire connettività con banda ultralarga in 223 comuni in modo da favorire il raggiungimento dei target di Agenda digitale europea. Un progetto molto importante dal quale, a quanto lamentano gli esponenti di Comune Popolare, Orsomarso sarebbe stato escluso nonostante la pessima condizione del servizio di connessione alla rete internet attualmente disponibile.

"Agli utenti nel nostro Comune - si legge nel documento - non è neppure garantita una connessione adsl-standard né la banda minimale, essenziale per poter fruire dei principali servizi internet. Un deficit enorme per professionisti, studenti e famiglie che vivono e lavorano a Orsomarso. Cosa ancor più inaccettabile se si considera che il canone che i cittadini pagano a Telecom Telecom sia alto e identico a quello pagato negli altri centri (ormai quasi tutti, anche tra i Comuni vicini) che sono provvisti di accesso veloce".

Un grave danno per Orsomarso, tagliato fuori da questo importante investimento pubblico, che vede rinviato a chissà quando il riconoscimento di un diritto a servizi basilari, com'è quello dall'accesso alla rete informatica. Per tutte queste ragioni Simone Rienti chiede conto al sindaco De Caprio e alla Giunta comunale del proprio operato con l'interrogazione che si allega integralmente.

27/10/2014
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


21 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati
In questa sezione