Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
09:36
Domenica
05/12/2021
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Sei in /Calabria/Anno 2013/Notizie/Festa San Giuseppe Lavoratore

Il programma dei solenni festeggiamenti della Festa di San Giuseppe Lavoratore

IL PROGRAMMA

SCALEA - Si svolgerà anche quest'anno nella Chiesa di San Giuseppe Lavoratore di Scalea la festa in onore del Santo protettore. Come di consueto i solenni festeggiamenti saranno preceduti da una novena di preparazione che inizierà lunedì 22 ed avrà luogo ogni giorno alle ore 18,00. Lo sparo dei colpi scuri annuncerà l'inizio delle Celebrazioni. Vi saranno alcune giornate che avranno temi particolari: Mercoledì 25 sarà la festa di San Marco Evangelista, patrono della diocesi; alle ore 20,30 vi sarà l'Adorazione Eucaristica; venerdì 26 sarà la giornata dedicata alle vittime della strada e ai giovani defunti, ai quali sarà dedicata la Celebrazione Eucaristica della novena. Sabato 27 sarà la giornata dedicata agli ammalati e vi sarà la somministrazione comunitaria del sacramento dell'Unzione dei Malati durante la Celebrazione Eucaristica serale.

Alle ore 20,30 Festa canora animata dall'Oratorio Un Arcobaleno di Speranza nel piazzale antistante la Chiesa. Domenica 28 aprile sarà la giornata della famiglia, durante la celebrazione Eucaristica serale le coppie di sposi di cui ricorre il 25° o il 50° anniversario di matrimonio, si riuniranno in Chiesa per ringraziare il Signore del tempo e degli eventi trascorsi insieme alle mamme in attesa che vorranno chiedere la benedizione del Signore sui loro bambini. Seguirà alle ore 20,30 uno spettacolo musicale nel piazzale della Chiesa.

Lunedì 29 e martedì 30 saranno le giornate vocazionali, curate dal seminario diocesano. Lunedì 29 alle ore 19,30 vi sarà il Concerto: il Flauto Dolce Early Music Ensemble. Martedì 30 dalle alle ore 20,30 alle ore 24,00 si svolgerà una veglia di preghiera animata dai vari gruppi della parrocchia. Mercoledì 1° maggio, giorno della festa, le S. Messe saranno alle ore 8,30-11,00 (alla quale seguirà la supplica)-18,00. Nel pomeriggio dopo la Solenne Concelebrazione Eucaristica in Memoria di Don Michele, partirà la processione per le vie della Parrocchia (l'itinerario è scritto nel programma allegato che vi chiediamo di pubblicare sul vostro sito).

Per accogliere il Santo si invitano le persone che abitano lungo il tragitto della processione ad addobbare le finestre ed i balconi con lumini votivi, coperte ed addobbi vari. All'arrivo della processione in via Attilio Pepe vi sarà lo sparo dei giochi pirotecnici e si concluderà con la benedizione all'arrivo in Chiesa. Alle ore 21,30 vi sarà uno spettacolo musicale nel piazzale antistante la Chiesa, a cura e dell' amministrazione comunale di Scalea. Per mantenere sempre viva l' azione educativa di Don Michele, che per 21 anni si è totalmente dedicato al servizio della nostra Comunità Parrocchiale e della Diocesi, facendosi promotore oltre che del Messaggio Evangelico, anche della formazione religioso-culturale dei suoi fedeli, si organizza una Borsa di Studio di Settecento/00 Euro da assegnare, il 2 agosto di ogni anno (data della sua ordinazione sacerdotale) a uno studente dell'ultimo anno delle superiori, il cui elaborato sarà valutato da una apposita commissione. Le offerte ricevute, dal Comitato e in Chiesa, saranno utilizzate per solennizzare la ricorrenza del nostro Santo Patrono e per sostenere le tante situazioni di povertà che quotidianamente sollecitano la nostra attenzione verso i fratelli meno fortunati di noi, che costantemente bussano alla nostra porta chiedendo di essere aiutati nelle loro difficoltà.

Ettore Durante
27/04/2013
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


0 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati
In questa sezione