Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
14:48
Giovedì
17/10/2019
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Sei in /Sito/Contenuti/loscrivitu/I costi della Sanità

"SANITA': QUANTO MI COSTA E QUANTO CI COSTA - A ME E' COSTATA UN OCCHIO".

STORIE ITALIANE - Buona l'iniziativa sanitaria "Ospedale Praja, attiva odontoiatria per disabili" soprattutto perché è rivolta a diversamente abili, speriamo in altre iniziative simili per altre patologie, sicuri della professionalità dei medici-dentisti e degli odontoiatri. Se mi è concesso dal Gestore vorrei scrivere una mia considerazione personale: mamma mia quanto costa la sanità (a mio carico, a nostro carico), è il caso di dire: mi costa un occhio!!! Il 28 marzo 2011, essendo affetto di "cheratocono acuto", ho fatto il trapianto della cornea all'occhio destro a Roma all'Ospedale (pubblico, si pubblico) San Carlo di Nancy - presso l'Unità Operativa di Oculistica Specializzata, è ovvio che non ho pagato le "prestazioni dell'intervento perché, ripeto, l'Ospedale è pubblico. Ho pagato ovviamente: le spese di viaggio dal 26 marzo 2011 (data di ricovero) e fino allo scorso 5 novembre 2011 per continue visite di controllo e cicli terapeutici effettuati a Roma ma anche a Salerno.

Ho pagato le visite, i ticket ed altre spese obbligatorie: tipo soggiorno-alloggio presso le Suore, vitto e similari. Ma di questo non posso (non devo - Sic!!!) lamentarmi, purtroppo è così. Le continue visite e cicli terapeutici sono stati obbligatori per effetto del "rigetto" della cornea e ciò è capitato nei giorni 20 e 21 giugno 2011. Ma si sa "tutte le ciambelle non riescono con il buco". Può capitare!!! Sì, può capitare sia se vai a Mestre (Ve), dove 14 anni fa, a marzo 1997 ho fatto il trapianto della cornea all'occhio sinistro: andato tutto ok, dopo sei mesi (settembre 1997) ho ripreso a lavorare in pieno. Può capitare se vai a Ravenna, a Monza, a Roma in altri Centri-oculistici e cito strutture pubbliche oculistiche appoggiate ad altrettante "Banche degli Occhi", ovvero: "donazione". Ciò invece di cui mi lamento è questo: "la terapia, l'acquisto di medicinali post-operatorio, terapia significa: farla per guarire completamente.

Ebbene, signori che leggete, amici di questo "blog", ogni 10 (dieci) giorni a partire dal 29 marzo 2011 (dimissioni del ricovero) e fino a stamattina 20 novembre 2011, ogni dieci giorni dicevo, l'acquisto di medicinali: colliri, pomate, pasticche, compresse, pillole, aggiungendo anche medicinali per la cura del diabete e quant'altro occorre, mi è costato: 65-75 €uro. La sanità, il servizio sanitario nazionale, se così si chiama, il servizio sanitario regionale, con dà alcun medicinale "GRATIS", anzi per l'amore della verità in questi otto mesi solo due medicinali: COSOPT - collirio e DIAMOX compresse mi sono stati dati, ovviamente dietro pagamento del "TICKET", non dico quanto, era meglio pagare per intero i due medicinali. Vi ho fornito i dati, fate Voi i conti: io li ho già fatti: "MI E' COSTATO UN OCCHIO". E VAI SANITA' ITALIANA, SA QUANTI STANNO PEGGIO DI ME, E CHISSA' QUANTO GLI COSTA, FORSE: DUE OCCHI E/O TUTTO IL CORPO!!!

Scusate per le lagnanze, per i piagnistei (come dicono al Nord - sì Bossi e Compari), so bene che è domenica, ma stamattina mi sono svegliato e ho speso altri 75 €uro. Poi dicono che i conti della Sanità non tornano, non sono in equilibrio e così vogliono chiudere l'Ospedale di Praja a Mare. 

P.S. - Parlando di questa cosa con un funzionario-medico della nostra struttura ASP n. 1 - di Praia a Mare - Zona Industriale, mi ha così risposto, come nel 1997: "....perchè non sei andato a Cosenza?!?......" ed io in contradditorio ho così specificato: "...... ma mi faccia il piacere, Dottore, mi faccia......". Intanto: "..............ed io (e gli altri) pago.....e paghiamo..........".

Franco Guerrera
23/11/2011
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


1 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati
In questa sezione