Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
07:49
Giovedì
26/11/2020
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Sei in /Orsomarso/2013/Notizie/Entusiasmo per Francesco

Note squillanti di entusiasmo all'udienza di papa Francesco in Piazza San Pietro

ORSOMARSO (Cs) - Mercoledì quattro settembre il Complesso bandistico di Orsomarso "Francesco Salerno", accompagnato da una folta delegazione della Parrocchia San Giovanni Battista guidata dal parroco don Mario Spinicci, è stato ricevuto in udienza pubblica ed ha potuto intonare diverse marce sinfoniche in Piazza San Pietro a Roma.

L'ingresso della banda nel colonnato del Bernini ha suscitato notevole curiosità ed interesse in tutti i gruppi internazionali presenti all'udienza; i componenti della banda musicale si sono esibiti davanti al Santo Padre, durante la pubblica udienza, con momenti di particolare commozione nei componenti e nei loro familiari all'annuncio in Piazza San Pietro del nome del complesso bandistico e della parrocchia San Giovanni Battista di Orsomarso. Il Sindaco di Orsomarso Paola Candia ha accompagnato la banda del paese portando in omaggio al Santo Padre con un cesto di prodotti tipici.

Prima dell'udienza, la banda musicale, ha stretto una sorta di gemellaggio con un complesso bandistico "Francesco Giabbanelli" di Selci Umbro (PG). All'udienza erano presenti anche altre due parrocchie della provincia di Cosenza: Amantea, e Camigliatello Silano.

Dopo il consueto giro a bordo della papa mobile papa Francesco si è rivolto ai cinquantamila fedeli ricordando la splendida esperienza vissuta in Brasile in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù. La visita al Santuario di Aparecida, la veglia sulla spiaggia di Copacabana e la celebrazione eucaristica finale, i giovani e la disponibilità del popolo brasiliano nel servizio e nell'accoglienza, sono i ricordi più belli rimasti impressi nel cuore del Papa.

Ai tanti giovani presenti all'udienza Francesco si è rivolto con queste parole: «Voi, cari giovani, dovete trasformarvi in speranza per il mondo, aprire le porte verso un mondo nuovo di speranza, questo è il vostro compito. Si alzi forte in tutta la Terra il grido della pace!». E' questo l'appello accorato che Papa Francesco ha lanciato al termine dell'udienza generale in piazza San Pietro.

 

Valerio Palombino
05/09/2013
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


0 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati