Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
07:54
Giovedì
26/11/2020
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Sei in /Orsomarso/2013/Notizie/Festa del ritorno

Clima di allegria ed entusiastica partecipazione al primo raduno bandistico di Orsomarso

ORSOMARSO - Una festa della musica e dell'allegria al ritmo squillante delle marce bandistiche, con una cornice di pubblico entusiasta che ha accolto e seguito le esibizioni delle bande musicali partecipanti al Primo raduno bandistico organizzato dall'Associazione Musicale "Santa Cecilia", Complesso Bandistico "Francesco Salerno" - Città di Orsomarso. Può essere questo, in sintesi, il riassunto dell'evento svoltosi ad Orsomarso sabato 10 agosto 2013 che ha visto dapprima sfilare per le vie del paese e poi esibirsi in piazza Municipio fin quasi a mezzanotte, circa 140 musicisti in gran parte giovani, componenti le bande musicali di Santa Maria del Cedro, Verbicaro, Diamante e Orsomarso.

L'elemento che ha caratterizzato la manifestazione, prima nel suo genere ad essere organizzata nel piccolo centro dell'entroterra alto tirrenico, è stata la semplicità, frugalità ed essenzialità; non grandi discorsi o cerimoniali altisonanti ma un unico filo conduttore e grande protagonista: la musica, il piacere di ritrovarsi e stare insieme con uno spirito di autentica amicizia e serenità. Elementi, questi, che nascono spontaneamente nel periodo di ferragosto specialmente in paesi di emigrazione come Orsomarso, dove ogni anno si rinnova puntualmente "la festa del ritorno" di persone care o semplici amici e conoscenti, che non vogliono mancare all'appuntamento nell'antica e magica piazza del paese, vero luogo della memoria collettiva, capace di riannodare e far rivivere tante storie di vita disperse per le vie del mondo.

E chi più della banda musicale è in grado di far vibrare le corde più nascoste delle persone che hanno vissuto i passaggi epocali e i rivolgimenti che hanno segnato la storia passata e recente, fra secondo e terzo millennio ?

Quasi a voler sollecitare la partecipazione e chiamare a raccolta l'intera comunità orsomarsese, gli organizzatori del raduno bandistico hanno fatto sfilare le diverse bande lungo le vie principali del paese per confluire nella splendida cornice di piazza Municipio, sotto l'occhio vigile e bonario della torre dell'orologio, la mole austera del palazzo baronale e la navata accogliente della chiesa madre di San Giovanni Battista.

Perfettamente riuscita, quindi, l'iniziativa voluta dal Complesso bandistico "Francesco Salerno" di Orsomarso, i cui responsabili, il Presidente Angelo Salerno, il Maestro Giuseppe Bruno e il Capo Banda Paolo Befezzi, hanno consegnato delle targhe ricordo ai rappresentanti delle bande ospiti, dandosi appuntamento a Verbicaro fra due settimane, per una nuova festa della musica, dell'amicizia e del ritorno.

FOTOGALLERY

Pio G. Sangiovanni
11/08/2013
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


0 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati