Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
11:43
Lunedì
05/12/2022
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Sei in /Orsomarso/2010/Accendi l'azzurro

Nella piazza di Orsomarso la campagna di Telefono azzurro per aiutare i bambini a uscire dal buio e dal silenzio

ORSOMARSO - La luminosa giornata domenicale ha sicuramente rappresentato un buon auspicio per la positiva riuscita dell'iniziativa "Accendi l'azzurro" organizzata da Telefono Azzurro in occasione del ventesimo anniversario della Convenzione Onu sui Diritti dell'Infanzia, approvata dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 20 novembre del 1989. Anche la storica piazza Municipio di Orsomarso si è quindi idealmente collegata con 1400 piazze d'Italia su iniziativa del Segretariato sociale del Comune e delle volontarie della locale sezione dell'Associazione onlus Progetto Oasi di Belvedere Marittimo che durante la mattinata hanno raccolto 340 euro di libere donazioni di cittadini orsomarsesi che hanno così voluto testimoniare la loro sensibilità verso l'invito di Telefono Azzurro di sostenere l'impegno per la prevenzione degli abusi e dei maltrattamenti sull'infanzia e, attraverso l'acquisto delle candele, "per aiutare i bambini ad uscire dal buio del silenzio".

La manifestazione di oggi ha rappresentato la prima uscita pubblica del servizio di Segretariato sociale del Comune di Orsomarso che è stato attivato tre mesi fa e che vede la presenza di un assistente sociale il primo e il terzo martedì di ogni mese. L'adesione all'iniziativa di Telefono Azzurro era stata lanciata nel corso dell'incontro pubblico svoltosi due settimane fa con la partecipazione di tutte le associazioni del terzo settore presenti ad Orsomarso.

Sono state però le volontarie del Progetto Oasi che hanno deciso di impegnarsi concretamente nella vendita delle candele a sostegno della campagna in favore delle Linee di Ascolto, l'19696 e il 199.15.15.15, il cuore di Telefono Azzurro che nel corso degli anni ha saputo trasformarsi in un'organizzazione innovativa, fatta di progetti concreti ma che mantiene nell'ascolto, nell'intervento e nell'aiuto all'infanzia la sua linfa vitale.

Ancora maggiore valore simbolico ha assunto la scelta della data per lanciare la campagna di raccolta fondi in coincidenza con la storica firma della Convenzione Onu sui Diritti dell'Infanzia che rappresenta lo strumento normativo internazionale più importante e completo in materia di promozione e tutela dei diritti dell'infanzia, uno strumento basilare per l'attività che ogni giorno Telefono Azzurro conduce nella società italiana e che l'ha portato negli ultimi anni a veder riconosciuta la validità del proprio modello anche a livello internazionale.

Pio G. Sangiovanni
21/11/2010
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


0 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati

Allegati