Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
21:17
Mercoledì
05/08/2020
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Sei in /Calabria/ANNO 2014/Liceo classico Praia

Scuola e valorizzazione dei beni culturali: Quando la cultura riempie la pancia

PRAIA A MARE - Da fine marzo gli allievi del Liceo Classico di Praia sono impegnati nella realizzazione di una guida che mette in rete i musei ed i siti archeologici della Riviera dei Cedri. L'iniziativa nasce nell' ambito dei progetti di "Alternanza scuola lavoro", promossi dall'Ufficio Scolastico Regionale, con la quale il la dirigente, del Liceo Classico "A. Moro" di Praia a Mare, Patrizia D'Amico ha coinvolto 16 ragazzi del 3° e 4° anno, in un percorso per promuovere il processo di socializzazione al lavoro, assicurare agli studenti, oltre alle conoscenze di base, in conformità con il regolamento per il riordino dell'indirizzo di studio, anche l'acquisizione di maggiori competenze per l'occupabilità e l'auto-imprenditorialità.

Il progetto dal titolo VERSO EXPO 2015: FACCIAMO CULTURA D'IMPRESA AL LICEO è un'iniziativa inedita e innovativache ha lo scopo di mettere in rete i Musei presenti sul territorio e fornire le informazioni necessarie per invitare turisti e visitatori a scoprire attraverso essa un percorso storico culturale che unisce, in unico progetto, la Riviera dei Cedri, da Tortora a Cetraro. 
L'idea di base è costruire percorsi e itinerariper raccontare e valorizzare il territorio invitando a scoprirlo anche attraverso i luoghi fisici che hanno il compito di conservare, comunicare ed essere fonte di approfondimento della cultura e della storia del luogo in cui nascono. Il lavoro racconterà la Riviera dei Cedri, dalla preistoria all' archeologia fino ad arrivare ad oggi con Sua Maestà Il Peperoncino e il Cedro, come una terra tutta da scoprire, ricca di sorprese.

Partners del progetto l'associazione ARCA ed il Consorzio degli operatori turistici ECOtur, impegnati nella promozione e valorizzazione del turismo sostenibile, che con questo progetto intendono coinvolgere in maniera attiva gli alunni del Liceo Classico "A. Moro" di Praia a Mare stimolandoli a presentare al meglio, attraverso la loro ricerca, la storia e la tradizione con una guida cartacea e crossmediale.

Il lavoro dei ragazzi è iniziato con un tour dei Musei e dei siti archeologici della Riviera dei Cedri, durante il quale i ragazzi hanno raccolto informazioni, incontrato i responsabili, documentando fotograficamente e facendo interviste, con lo scopo di raccogliere le informazioni base e sviluppare i contenuti culturali e informativi per la realizzazione di una guida che racconti, la storia e l'identità di questo territorio. Sono stati accolti favorevolmente dai sindaci, dai direttori delle strutture e dal Funzionario della Soprintendenza Archeologica della Calabria Uff. staccato di Scalea che hanno dato la loro massima collaborazione.
Il lavoro proseguirà, nelle prossime settimane, a scuola, con la ricerca storica e l'approfondimento circa i contenuti, l'elaborazione delle informazioni raccolte e la impostazione e traduzione degli stessi. Con i contenuti del lavoro dei ragazzi, infine l'ARCA ed Ecotur intendono realizzareun app per smartphone da scaricare comodamente sul proprio telefono, come strumento per pianificare le proprie visite (con mappe, foto, testi e ausili per non vedenti) e una guida cartacea da distribuire negli Alberghi, nei Comuni oltre che nei Musei coinvolti già a fine Maggio e perché no il prossimo anno all'EXPO 2015.
Un esempio concreto di come si può costruire un percorso formativo integrato e sostenibile quando la scuola incontra il mondo delle imprese e insieme fanno rete.

12/04/2014
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


0 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati
In questa sezione