Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
07:49
Lunedì
10/08/2020
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese

AUGURI DI SERENO E GIOIOSO NATALE!

Sei venuto davvero?
Fin quaggiù?
Dove i più fortunati come me
si chiedono
che ne è dei tuoi figli più infelici:
nelle baraccopoli del mondo
o nel freddo delle strade illuminate
di questi giorni di Natale?
Sei venuto davvero Signore,
fin quaggiù?
E non mi sembra vero,
se la sofferenza è tanta
nella insensibilità generale...
Poi mi dico: Se c'è amore dentro di me
e preme così tanto,
come in questi momenti di verità,
allora ci deve essere
un amore più grande fuori di me.
Se c'è il mio pur finito amore
che va straripando verso l'infinito,
c'è allora l'Infinito Amore.
Ci sei Tu e in nome di questo amore vieni (25/12/2012). D. Giovanni Mazzillo

Dal Vangelo di Giovanni (1,9-14)- Veniva nel mondo la luce vera, quella che illumina ogni uomo. Era nel mondo e il mondo è stato fatto per mezzo di lui; eppure il mondo non lo ha riconosciuto. Venne fra i suoi, e i suoi non lo hanno accolto. A quanti però lo hanno accolto ha dato potere di diventare figli di Dio: a quelli che credono nel suo nome, i quali, non da sangue né da volere di carne né da volere di uomo, ma da Dio sono stati generati. E il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi; e noi abbiamo contemplato la sua gloria, gloria come del Figlio unigenito che viene dal Padre, pieno di grazia e di verità.

24/12/2012
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


0 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati

Allegati

In questa sezione