Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
15:49
Martedì
11/08/2020
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Sei in /Calabria/2011/Liceo Metastasio Scalea

La Dante Alighieri al Metastasio di Scalea per la consegna del Premio cultura

SCALEA - Martedì 8 febbraio 2011 la Società Dante Alighieri sarà al Liceo "P. Metastasio" di Scalea per la consegna del premio cultura assegnato a due studentesse di questa istituzione scolastica. La Commissione preposta all'esame della XXIX Edizione del "Premio di cultura" della Società Dante Alighieri riservato ai giovani sul tema "La lingua italiana ed i dialetti tra Unità nazionale e Federalismo", infatti, ha assegnato al lavoro delle alunne Anna Valente e Sara Magurno, frequentanti la VE del Liceo "Pietro Metastasio", il 6° premio (consistente in una borsa di studio di euro 250,00).

Alla manifestazione, che si svolgerà nell'Aula Magna a partire dalle ore 11 di martedì 8 febbraio, parteciperanno il dott. Pierpaolo Conti, Responsabile dell'Ufficio Stampa della Società Dante Alighieri e Maria Cristina Parise Martirano che è Presidente del Comitato di Cosenza della Dante. Nel corso della cerimonia verrà presentato il Progetto "In viaggio con Dante" e la XXX edizione del Premio cultura dedicato al 150° anniversario dell'Unità d'Italia, dal titolo "Unità d'Italia e unità linguistica, tra passato e presente".

Il concorso, aperto agli alunni iscritti alla "Dante" delle scuole di ogni ordine e grado, per l'anno scolastico 2010/11 chiede agli studenti, partendo dalle loro considerazioni sul tema dell'Unità d'Italia, di analizzare l'importanza della lingua italiana e la sua forza unitaria nel nostro Paese, tenendo ben presente che la lingua, l'espressione, possiede in sé una forza di unione e di saldatura umana e civile, in grado di vincere e superare ogni barriera.

La Dirigente del Metastasio di Scalea Elena Cupello si è detta molto soddisfatta per il risultato ottenuto dalle allieve del liceo e per il fatto che la Presidenza Centrale della "Dante" abbia deciso di effettuare le premiazioni direttamente negli istituti scolastici ove sono presenti gli alunni vincitori. Com'è noto, la Società Dante Alighieri è stata fondata nel 1889 su iniziativa del poeta Premio Nobel per la letteratura Giosuè Carducci e riconosciuta come Ente Morale nel 1893 per "tutelare e diffondere la lingua e la cultura italiane nel mondo, ravvivando i legami spirituali dei connazionali all'estero con la madre patria e alimentando tra gli stranieri l'amore e il culto per la civiltà italiana".

Pio G. Sangiovanni
06/02/2011
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


0 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati
In questa sezione