Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
16:54
Mercoledì
10/08/2022
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Sei in /Orsomarso/2008/Cronaca/Coppa Italia Kayak

Argentino: Tutto pronto per la Coppa Italia Kayak

ORSOMARSO - Sarà il fiume Argentino a dare il via alla “Coppa Italia Kayak Alto Corso” con la I° prova che si terrà il 22 e 23 marzo. La Pasqua dell’alto Tirreno cosentino sarà arricchita da una manifestazione sportiva di livello nazionale.
Protagonisti dell’evento saranno canoisti di alto livello tecnico, provenienti da ogni regione d’Italia e, le acque dell’Argentino vedranno la presenza di una categoria femminile. L’Alto corso è una specialità di gare canoistiche, che si svolge su percorsi ripidi dei fiumi di alta montagna e l’Argentino è degno di tale specialità.

Circa 15 anni fa era meta frequente di canoisti e dopo un oblio durato fino all’anno scorso, grazie all’interessamento del comitato “kayak Alto Corso” e del “Centro Lao Action Raft” di Galiano di Scalea, con questa manifestazione alla II° edizione, l’Argentino entra di diritto nei fiumi più importanti d’Italia, grazie alle sue doti paesaggistiche, alla sua complessità tecnica, ed al suo contesto territoriale, il Parco nazionale del Pollino.

La manifestazione è stata realizzata grazie all’interessamento del presidente del Parco, Domenico Pappaterra, del responsabile dell’ufficio Utb del Corpo forestale dello Stato di Cosenza, Perrone, del responsabile del Cta del Parco del Pollino, Melfi, dell’Assessore allo sport e turismo della Provincia di Cosenza, Console. Il centro Lao Action Raft, con a capo Galiano, vede realizzarsi il sogno di valorizzazione di un fiume dalle potenzialità non del tutto svelate, di cui potrà beneficiare in futuro l’intero comprensorio che gravita attorno al suo bacino.

Fonte: La Provincia cosentina - Emilia Manco

22/03/2008
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


0 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati