Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
21:30
Sabato
19/09/2020
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Sei in /Calabria/Precedenti/Parco del Pollino/Ritrovamenti preistorici

Zanna di «mammut» trovata a Rotonda

ROTONDA - La valle del Mercure-Lao non ha bisogno di bruciare alberi nella Centrale del Mercure ma continua ad aprirsi come uno scrigno pieno di tesori da saper valorizzare nel rispetto della natura bella e incontaminata (speriamo per sempre) che ospita. Vi propongo per la pubblicazione il seguente articolo apparso oggi su La Gazzetta del Mezzogiorno. (Giovanni N. Roviello).

Zanna di «mammut» trovata a Rotonda .
Nei prossimi giorni, un gruppo di studiosi, guidati da Fabio Parenti, esaminerà il terreno e altri elementi utili a stabilire le «modalità di deposizione del fossile»
Una zanna di un esemplare giovane di «Elephas antiquus» è stata trovata in località Calorie di Rotonda (Potenza), in una zona poco distante da dove, circa 20 anni fa, fu trovato uno scheletro di elefante che è ora conservato nel Museo di storia naturalistica del paese. Il ritrovamento, avvenuto durante scavi decisi dal Comune, conferma che la riva meridionale dell?antico bacino del Mercure è «uno dei più importanti depositi fossiliferi dell?Italia del Sud».
La zanna è «in buono stato di conservazione e preesnta alcune microfratture trasversali dovute al peso del sedimento sovrastante»: nei prossimi giorni, un gruppo di studiosi, guidati da Fabio Parenti, esaminerà il terreno e altri elementi utili a stabilire le «modalità di deposizione del fossile».
Il sindaco di Rotonda, Giovanni Pandolfi, intanto, ha annunciato di essere sul punto di avviare «l?iter amministrativo per la realizzazione del nuovo museo, destinato ad ospitare i tanti reperti fossiliferi del bacino pleistocenico».
Giovanni N. Roviello
11/10/2005
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


0 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati