Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
08:27
Giovedì
22/10/2020
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Sei in /Orsomarso/CAMPIONATO PRIMA CATEGORIA 2012.2013/Eliminazione coppa Calabria

A Roseto Cappo Spulico finisce per l'ASD Orsomarso l'avventura in coppa Calabria

PER LA REDAZIONE SPORTIVA Valerio Palombino e Francesco Galtieri

ROSETO CAPO SPULICO - Nella gara di ritorno della Coppa Calabria, l'Asd Orsomarso non riesce a ribaltare il risultato della gara d'andata e cade per due reti a zero contro la Juvenilia Alto Jonio che avanza al turno successivo, dove affronterà la Luzzese vittoriosa a Grimaldi. Una gara che ha visto gli uomini di mister Nepita provarci soprattutto nella prima frazione di gioco fino al gol dell'1-0 che ha definitivamente tagliato fuori la compagine del presidente Galtieri. Ora l'Asd Orsomarso si potrà concentrare solo sul campionato e alla trasferta di domenica in cui affronterà il Bisignano. Ma passiamo ora alla cronaca del match.

Nei primi minuti di gara le due squadre si affrontano a viso aperto, cercando in tutti i modi di sbloccare il risultato. Al 12' prima palla gol per la Juvenilia; Voto vince un contrasto e serve Nigro ma il suo tiro termina di poco al lato.

Dopo pochi minuti l'Orsomarso reagisce Rotondaro E. che supera un difensore e lascia partire un potente destro che però non inquadra lo specchio della porta. Nelle file dei padroni di casa prima sostituzione al 18', fuori Malaucchi, colpo al volto, e dentro Napoli.

Continua il pressing della Juvenilia prima con Nigro e poi con Rizzo che provano ad impensierire il portiere ospite che però è bravo a neutralizzare gli attacchi avversari. Al 38' sugli sviluppi di un corner la Juvenilia passa in vantaggio grazie a Rizzo E. che stacca più in alto di tutti e realizza il gol del vantaggio.
Al 55' raddoppio Juvenilia con Franco il quale con un gran collo pieno ad incrociare dal limite dell'area di rigore realizza il gol che chiude definitivamente il match e il discorso qualificazione.

Tra il 58' e il 65' l'Orsomarso effettua due sostituzioni. Fuori Tiesi e D'Elia e dentro De Caprio e Galtieri, autore di una buona prestazione. Proprio l'esperto Galtieri cerca di riaprire il match e il discorso qualificazione ma i suoi tentativi non vanno a buon fine. La Juvenilia sfiora anche il 3-0 con Voto il quale dopo una potente conclusione di Nigro, sulla ribattuta calcia di poco fuori. Al 86' ultima azione del match con Galtieri, tiro che però termina di poco alto.

JUVENILIA ALTO JONIO: Ciriaco, Tarsia, P. Napoli, Rotondaro, Malucchi (18'pt D.Napoli), Erasinilli, Voto, Rizzo (19'st Francese), Franco, Nigro, Paladino.
A disposizione: Berondino, Golia, Rusciano, Grillo, Franchino. Allenatore: Malucchi
ORSOMARSO: Minervini, Fontaine, Scoglio, Magurno, D'Elia (19'st De Caprio), Vitale, Biondi, Di Giorno, Osso, Rotondaro E., Tiesi (13'st Galtieri).
A disposizione: Grosso,Tarallo. Allenatore: Nepita F.
ARBITRO: Bellucci di Cosenza
NOTE: Spettatori: 50 circa. Ammonti: D'Elia, Biondi (O). Recupero: 0'pt,3'st.

PHOTOGALLERY

 

18/10/2012
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


0 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati

Allegati

In questa sezione