Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
21:06
Sabato
19/09/2020
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese

Un seminario su APE e il Parco del Pollino

ROTONDA (PZ) - Si svolgerà a Campotenese, all'Hotel Regina, venerdì 17 e sabato 18 ottobre, il tradizionale appuntamento annuale dell'Associazione fra ex Consiglieri della Regione Calabria. Il sodalizio, presieduto da Stefano Priolo, ha scelto, infatti, quest'anno il Parco Nazionale del Pollino per discutere di montagna, del sistema collinare e di aree interne. Aree la cui estensione territoriale occupa gran parte del territorio calabro–lucano, oggetto di studio e di riflessioni da parte dell’Ente Parco Nazionale del Pollino e dell’Associazione fra ex Consiglieri della Regione Calabria. Il tema del Seminario è: “APE, Appennino Parco d’Europa: il Parco Nazionale del Pollino”.

 L’iniziativa, spiega l'Associazione, è stata progettata per promuovere una politica organica sulla montagna e sulle aree interne che faccia perno sulla cospicua superficie boscata presente nelle due Regioni che costituisce una vera e propria risorsa per lo sviluppo del territorio. Vi parteciperanno rappresentanti politici e delle istituzioni calabro-lucane, i rappresentanti dei Parchi Nazionali del Pollino, della Sila e dell'Aspromonte, studiosi delle Università di Calabria e Basilicata, rappresentanti dei Consigli Regionali e del Governo della Calabria, oltre ai vertici del Parco del Pollino ed alle Associazioni fra ex Consiglieri Regionali di Calabria e Basilicata.

Il programma dei lavori del seminario, che si articolerà su due giornate, con inizio alle ore 16 di venerdì 17 ottobre e conclusione prevista per le ore 13,00 del giorno successivo, prevede oltre ai saluti dei rappresentanti del territorio, la presentazione dell’iniziativa affidata a Stefano Priolo Presidente dell’Associazione fra ex Consiglieri Regionali della Calabria e quattro relazioni affidate al Dr. Antonio Nicoletti Responsabile Nazionale di Legambiente, al Prof. Vito Teti, antropologo – direttore del Centro “Entroterre” dell’Università della Calabria, al Prof. Sergio De Franchi del Dipartimento di Scienze dei sistemi colturali, forestali e dell’ambiente dell’Università della Basilicata, al Dr. Antonio Schiavelli Presidente del Distretto Agroalimentare di Sibari. Seguiranno gli interventi programmati di Ernesto Funaro, Orlando Bonadies, Antonio Troiano, Michele Laudati e Leo Autelitano ed il dibattito. Concluderà i lavori della prima giornata l’intervento dell’on. Nicola Adamo, Presidente del Gruppo Consiliare PD del Consiglio Regionale della Calabria.

Sabato mattina i lavori riprenderanno alle ore 9 con gli interventi programmati di Battista Iacino, Giuseppe Guarino, Presidente dell’Associazione ex Consiglieri della Basilicata, dell’On. Giuseppe Gentile, Presidente del Gruppo di FI nel Consiglio Regionale della Calabria, di Marcello Pittella, Consigliere Regionale PD della Basilicata, di Nicola Pagliuca, Presidente del Gruppo di FI nel Consiglio Regionale della Basilicata, e del Presidente della Regione della Calabria On. Agazio Loiero. Concluderà i lavori del Seminario il Presidente del Parco del Pollino On. Domenico Pappaterra. La prima sessione dei lavori sarà presieduta da Battista Iacino dell’Associazione fra ex Consiglieri della Regione Calabria e la seconda da Francesco Fiore, Vice Presidente dell’Ente Parco Nazionale del Pollino.

Fonte: InfoParco

16/10/2008
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


0 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati
In questa sezione