Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
21:56
Venerdì
18/09/2020
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Sei in /Orsomarso/2005/Politica/Approvvato il bilancio

Dopo una maratona di 6 ore approvato il Bilancio

ORSOMARSO - È stata una vera e propria maratona la seduta dell’ultimo Consiglio comunale di Orsomarso convocato per martedì 10 maggio ’05 dal sindaco Angelo Paravati e protrattosi per circa 6 ore, dalle 11 di mattina alle 17 di pomeriggio quando finalmente con il voto favorevole della maggioranza e quello contrario dell’opposizione, è stato approvato il Bilancio di previsione per l’esercizio finanziario del 2005.
La decisione di fissare il civico consesso nella tarda mattinata di un giorno feriale era stata fortemente contestata dal gruppo consiliare Insieme per Orsomarso sia perchè non favoriva la partecipazione della popolazione ma anche per la concomitanza con la partenza della quarta tappa del Giro d’Italia dalla vicina Diamante che ha rappresentato un innegabile evento per l’intero comprensorio alto tirrenico e anche per molti orsomarsesi, giovani e adulti, accorsi in gran numero ad assistere. Falliti tutti i tentativi di ottenere uno spostamento dell’orario di inizio, la seduta si è aperta con estrema puntualità facendo registrare la sola assenza nei banchi della maggioranza dell’assessore Arianna Sisinno.
Dopo l’inversione dei punti all’ordine del giorno ed il voto di rinvio per approfondimento degli argomenti riguardanti la proposta di cessione al Comune di Orsomarso della proprietà della strada di collegamento con Scorpari realizzata oltre un decennio fa dall’Enel e della proposta di intitolazione a Giovanni Paolo II dell’attuale Piazza Municipio, si è entrati nel vivo della discussione sul documento finanziario dell’Ente.
Una lunga ed estenuante serie di scambi a tratti polemici fra il sindaco Paravati e la sua maggioranza e il gruppo di minoranza guidato da Alfredo De Caprio che si è mostrato particolarmente agguerrito nel tentativo di smontare l’intero impianto del documento contabile che era stato predisposto dai tecnici e già approvato dalla Giunta Comunale. In alcuni momenti la maggioranza è sembrata chiaramente in difficoltà soprattutto quando sono stati sollevati problemi di ordine procedurale ma anche questioni più specifiche rispetto alle quali il dibattito si è spesso impantanato.
Un confronto lungo ed estenuante, senza alcuna interruzione neanche per rifocillarsi, che è andato avanti fino alle ore 17 quando lo schema di Bilancio per l’anno 2005 con tutti i documenti allegati è stato approvato con 8 voti favorevoli mentre i 4 consiglieri di minoranza De Caprio, Befezzi, Bottone e Marra hanno votato contro preannunciando ricorso alle autorità competenti.
(san.pio gio.)
11/05/2005
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


4 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati