Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
21:28
Domenica
05/04/2020
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Sei in /Orsomarso/2005/Politica/Consiglio ultimo atto?

Domani nuovo consiglio. Sarà la volta buona?

ORSOMARSO - Consiglio comunale ad Orsomarso. Domani sera alle ore 20 si replica per la quarta volta, sempre con all’ordine del giorno il riconoscimento di debiti fuori bilancio, l’approvazione del riequilibrio di bilancio e della proposta di utilizzo dell’avanzo di amministrazione. Nell’imminenza di questo appuntamento sono in molti a chiedersi nel centro montano se la maggioranza guidata dal sindaco Angelo Paravati riuscirà a chiudere questo defatigante percorso che dura ormai dalla fine di settembre e ha fatto registrare anche l’intervento del Prefetto di Cosenza che con una lettera ha diffidato tutti i consiglieri comunali ad approvare entro venti giorni il riequilibrio di bilancio, pena la nomina di un commissario ad acta e l’attivazione delle procedure di scioglimento del civico consesso.
Termini che dovrebbero scadere il 27 ottobre prossimo. Sulla carta non ci sono problemi, infatti il gruppo che sostiene il primo cittadino e la sua giunta è composto da nove consiglieri contro i quattro di opposizione. Tuttavia questi ultimi hanno dimostrato di sapere fare bene il proprio mestiere, mettendo ripetutamente in difficoltà l’amministrazione comunale costretta per ben tre volte ad arrendersi di fronte ai rilievi di merito ed alle contestazioni che venivano mosse, senza riuscire neanche con un colpo di mano a far valere la forza dei numeri per approvare la propria proposta.
Nell’attesa della seduta di domani, l’attenzione della popolazione è stata concentrata sulla questione debiti fuori bilancio, con particolare riferimento alla sentenza risalente al maggio scorso che avrebbe visto il Comune di Orsomarso soccombere contro una ditta appaltatrice dei lavori di risistemazione della Piazza Municipio; contenzioso che risalirebbe alla metà degli anni novanta del secolo scorso quando la poltrona di primo cittadino era sempre occupata da Angelo Paravati.
Una vicenda che non mancherà di stimolare il dibattito che metterà anche stasera a confronto la maggioranza, decisa ad approvare a tutti i costi la proposta di riequilibrio di bilancio e l’opposizione di Insieme per Orsomarso, che è altrettanto determinata nel portare avanti la propria azione politica.
(san.pio gio.)
19/10/2005
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


0 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati