Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
19:09
Venerdì
18/09/2020
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Sei in /Orsomarso/2005/Politica/Nuovo consiglio

Giovedì nuovo consiglio ma è già polemica

ORSOMARSO - A distanza di pochi giorni dalla seduta precedente, torna a riunirsi domani sera alle ore 20 il Consiglio comunale di Orsomarso, convocato in seduta straordinaria e urgente dal sindaco Angelo Paravati con il seguente ordine del giorno: 1)’’Variazione di bilancio; riconoscimento debiti fuori bilancio e applicazione avanzo di amministrazione’’; 2)’’Ricognizione sullo stato di attuazione dei programmi e attestazione del permanere degli equilibri generali di bilancio per il corrente esercizio finanziario 2005’’.
Ma sulle modalità di convocazione del civico consesso e soprattutto sui tempi per prendere visione degli atti da parte dei consiglieri è scoppiata subito un’aspra polemica che, com’è facile intuire, si trasferirà inevitabilmente in Consiglio. La contestazione, della quale si sono fatti promotori gli esponenti della minoranza consiliare, è partita nel momento stesso in cui nel pomeriggio di ieri è stato notificato l’atto di convocazione. Infatti, secondo quanto hanno dichiarato gli stessi consiglieri comunali del gruppo Insieme per Orsomarso, non è stato possibile visionare immediatamente la documentazione riguardante gli argomenti posti all’ordine del giorno, che sarebbe stata messa invece a disposizione soltanto nella tarda mattinata di oggi.
Una situazione che, sempre secondo i rappresentanti della minoranza consiliare, viola apertamente il regolamento finanziario dell’ente e rende, quindi, illegittima la convocazione stessa del Consiglio comunale. Ciò che viene inoltre contestato al sindaco è il fatto che si sia scelta la convocazione in seduta straordinaria ed urgente mentre, trattandosi di materia di bilancio, si sarebbe dovuta seguire la via ordinaria dando più tempo ai componenti dell’assise comunale di Orsomarso, di studiare gli atti oggetto di discussione e approvazione. Per tutte queste argomentazioni il gruppo di minoranza guidato da Alfredo De Caprio, ieri mattina ha chiesto formalmente con una lettera il rinvio della seduta.
Non è mancata nel frattempo una certa perplessità sulla presentazione di debiti fuori bilancio. “Siamo molto meravigliati – dichiarano gli esponenti di Insieme per Orsomarso – se pensiamo che meno di appena dieci giorni fa ad una nostra specifica richiesta in Consiglio ci veniva risposto dal responsabile finanziario, e veniva regolarmente verbalizzato, che non esistevano debiti fuori bilancio che invece sono saltati improvvisamente fuori”.
(san.pio gio.)
28/09/2005
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


0 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati