Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
23:09
Venerdì
18/09/2020
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Sei in /Orsomarso/2005/Politica/Marra scrive al Prefetto

Mancata convocazione: Marra scrive al Prefetto

ORSOMARSO - Restano sempre tesi i rapporti politici fra maggioranza e opposizione ad Orsomarso. Nei giorni scorsi il consigliere comunale Aldo Marra del gruppo ‘’Insieme per Orsomarso’’ ha indirizzato una lettera al Prefetto di Cosenza e al Sindaco di Orsomarso nella quale ha sollevato il problema della nullità della riunione del Consiglio comunale del 18 gennaio 2005 che, come si ricorderà, fu convocata d’urgenza per discutere del problema viabilità con particolare riferimento ai lavori di allargamento della strada provinciale.
L’esponente della minoranza consiliare denuncia il fatto che la seduta si è tenuta nonostante la sua assenza dovuta alla mancata notifica nei suoi confronti della convocazione. “Da informazione assunte – scrive Aldo Marra – è emerso che altri consiglieri del gruppo di minoranza hanno ricevuto notifica dell’avviso della convocazione del tutto intempestivamente, con la conseguenza di non essere stati messi in condizione di valutare gli argomenti da trattare, esaminare gli atti propositivi ed assumere le relative determinazioni.
Sta di fatto che a seguito della determinazione consiliare l’amministrazione si è sentita legittimata ad adottare provvedimenti amministrativi che hanno creato non pochi problemi alla comunità intera, inducendo la chiusura della strada provinciale nell’orario di apertura della scuola, con conseguenti gravi disagi per numerose famiglie. Problemi che si potrebbero senz’altro scongiurare ove si consente la democratica partecipazione dei consiglieri (anche di minoranza) alle sedute e la fattiva partecipazione alla discussione degli argomenti ed al voto finale.
Si chiede, dunque, all’eccellentissimo signor Prefetto – conclude il consigliere Marra – se tale condotta non meriti di essere censurata e se le deliberazioni adottate nell’occasione del Consiglio comunale di Orsomarso del 18 gennaio 2005 non vadano piuttosto dichiarate nulle per la mancata convocazione e partecipazione al voto di taluno dei consiglieri e precisamente del sottoscritto cui non è stata pertanto consentita la partecipazione alla riunione
”.
Una questione, quella sollevata dall’esponente di Insieme per Orsomarso, che non mancherà di alimentare ulteriori polemiche fra gli opposti schieramenti politici oltre che, inevitabilmente, nella comunità più in generale, dove ormai dall’indomani delle elezioni amministrative si è creata una spaccatura netta che non accenna minimamente a ricomporsi in qualche modo.
(san.pio gio.)
05/02/2005
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


0 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati