Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
20:35
Domenica
05/04/2020
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Sei in /Orsomarso/2005/Politica/Ripresa dopo l'estate

Domani Cosiglio comunale per il Conto consuntivo

ORSOMARSO - Convocato per domani sera alle ore 20 il Consiglio comunale di Orsomarso per esaminare ed approvare il Conto consuntivo per l’anno 2004. Altri due argomenti sono stati inseriti nell’avviso di convocazione: l’approvazione del verbale della seduta precedente e la ratifica della Delibera n. 74 della Giunta comunale riguardante una variazione di bilancio.
Con la seduta di domani il civico consesso torna a riunirsi dopo il periodo estivo e si appresta ad affrontare una serie di adempimenti legati soprattutto al riequilibrio di bilancio ed alla predisposizione degli atti e dei programmi che dovrebbero poi confluire nella definizione e redazione del nuovo progetto di bilancio di previsione per il nuovo anno di gestione per il quale, comunque, le scadenze sono ancora lontane.
In generale nel piccolo centro del parco nazionale del Pollino la ripresa dopo una stagione estiva che numerosi operatori turistici definiscono a dir poco deludente, ha portato con sé anche il riavvio di una certa attività politica. A movimentare la discussione ci aveva pensato ai primi di settembre l’associazione La Scossa che aveva chiesto al sindaco in una lettera aperta, l’apertura della verifica per fare il punto sull’andamento della gestione amministrativa del Comune di Orsomarso, sullo stato di attuazione del programma politico di governo e su eventuali necessari correttivi da apportare anche alla composizione dell’esecutivo.
Nel frattempo nei giorni scorsi i Democratici di sinistra dell’unità di base Gramsci hanno riunito il direttivo e, pur non essendo ancora trapelato nulla di ufficiale sull’esito dell’incontro, sono in molti ad attendersi qualche presa di posizione pubblica rispetto alle diverse questioni sulle quali si discute ormai da tempo.
Un certo interesse ha suscitato, infine, la pubblicazione di un avviso pubblico con il quale il sindaco Angelo Paravati ha reso noto alla popolazione che è intenzione dell’Amministrazione comunale di avviare la costituzione di consulte di settore allargate alla partecipazione democratica dei cittadini.
(san.pio gio.)
18/09/2005
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


0 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati