Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
18:49
Venerdì
18/09/2020
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Sei in /Calabria/Precedenti/Notizie/Giornata della memoria

Intensa partecipazione alla giornata della memoria

SCALEA - Ha avuto momenti di emozione ed intensa partecipazione la manifestazione organizzata al Liceo Metastasio di Scalea presso l’aula magna Mario Naccarato dove durante l’intera mattinata di oggi si è riunita l’intera comunità studentesca che ha seguito con grande attenzione i lavori preparati che hanno riguardato la terribile tragedia della Shoah.
Le attività hanno coinvolto sia gli studenti del biennio che del triennio e ai quali sono stati proposti una serie di contributi che gli allievi di alcune classi hanno preparato con l’ausilio dei loro docenti, consistenti nella realizzazione di ipertesti con il montaggio di filmati e di immagini intercalati dalla lettura di brani, riflessioni e testimonianze di autori che hanno vissuto direttamente il dramma della deportazione nei lager nazisti.
Il programma della giornata, che è stata condotta direttamente dagli studenti, si è svolto all’interno dell’aula magna dell’istituto e, per esigenze logistiche, si è articolato in due distinti momenti destinati rispettivamente agli allievi del biennio, durante le prime due ore, e a seguire ai loro colleghi più grandi. Nel concreto, seguendo le indicazioni contenute nella normativa che ha istituito la Giornata della memoria, puntualmente richiamata dal Dirigente scolastico Rosario D’Arco, un gruppo di allievi del Metastasio di Scalea ha lavorato su materiale documentario di diversa natura che, dopo essere stato adeguatamente selezionato, è stato assemblato, commentato e montato in formato multimediale.
Dal canto loro, le ragazze e ragazzi che avevano partecipato allo scambio linguistico con il liceo polacco di Swietochlowice, hanno raccolto e selezionato le immagini e i filmati girati nel campo di sterminio di Auschwitz durante la visita dello scorso anno e che essi stessi hanno provveduto ad illustrare nel corso dell’incontro. Infine, un gruppo di studenti ha letto delle poesie e delle brevi riflessioni sul significato della giornata della memoria e sul valore che essa assume in un mondo come quello in cui viviamo, nel quale non sono infrequenti le tentazioni di rimuovere o ridimensionare un passato terribile sul quale è invece più che mai opportuno continuare a riflettere.
A conclusione della giornata il Dirigente scolastico Rosario D’Arco ha espresso tutta la propria soddisfazione e gratitudine per la qualità dei contenuti dei lavori proposti dagli studenti, che hanno dimostrato piena consapevolezza dell’argomento trattato e anche grande perizia nell’uso dei supporti informatici a disposizione della scuola.
(san. pio gio.)
27/01/2006
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


0 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati
In questa sezione