Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
23:05
Giovedì
17/10/2019
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Sei in /Orsomarso/POLITICA LOCALE/Il documento di MCP

Orsomarso. Il Movimento Comune Popolare critica duramente le scelte del nuovo Esecutivo

ORSOMARSO - Si anima il dibattito politico ad Orsomarso. Dopo l'intervento del sindaco Antonio De Caprio di domenica 21 settembre scorso, che aveva presentato lo scenario amministrativo dopo i primi cento giorni di governo del paese, ecco il documento del Movimento Comune Popolare, rappresentato in Consiglio Comunale da Simone Rienti e il cui responsabile politico è Stefano Sangiovanni, candidato a sindaco alle ultime elezioni amministrative che aveva rinunciato al seggio di consigliere comunale.

Il movimento politico riprende i temi trattati dal primo cittadino di Orsomarso nel suo incontro, già oggetto di discussione nell'ultima seduta del Consiglio comunale, che riguardavano la situazione finanziaria dell'Ente e la decisione di imprimere un sensibile aumento delle tasse. Ma Comune Popolare critica fortemente alcune scelte complessive del nuovo Esecutivo, accusato da un lato di chiedere sacrifici ai cittadini e dall'altro di impegnare somme in incarichi professionali ritenuti non necessari.

Una critica a 360 gradi che tocca anche la questione della democrazia, della partecipazione dei cittadini alle decisione sulle grandi scelte strategiche e di interesse generale. A tale proposito viene richiesto di istituire le Consulte di settore, previste dallo Statuto comunale e aperte alla partecipazione dei cittadini, che hanno compito di approfondire temi e problemi di interesse generale elaborando proposte di intervento che poi saranno vagliate dagli organi istituzionali del Comune. Anche sulla questione "debiti fuori bilancio" si sollevano forti interrogativi e si chiede al primo cittadino di essere più preciso e senza quelle reticenze che potrebbero ingenerare disinformazione ed allarmismo nella popolazione.

Altrettanta chiarezza e precisione si sollecitano a proposito delle accuse rivolte alle amministrazioni comunali che si sono succedute negli ultimi trent'anni di storia di Orsomarso che, secondo il primo cittadino, gli avrebbero consegnato "un paese distrutto". Con una punta di ironia Comune Popolare si chiede se tutti quegli ex amministratori che hanno sostenuto l'attuale sindaco e la sua compagine amministrativa, concordano con questo giudizio non proprio lusinghiero nei loro confronti.

LEGGI IL DOCUMENTO INTEGRALE

Pio G. Sangiovanni
01/10/2014
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


1 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati
In questa sezione