Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
23:04
Giovedì
17/10/2019
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Sei in /Orsomarso/POLITICA LOCALE/La sfida

Orsomarso. Un confronto pubblico fra i candidati a sindaco. Ecco l'ultima sfida.

ORSOMARSO - Un confronto pubblico in piazza Municipio fra i tre candidati a sindaco alle prossime elezioni amministrative del 25 maggio 2014. L'idea era circolata già nei giorni scorsi nei discorsi della gente e anche fra i social network, che sempre più rappresentano una vera e propria cassa di risonanza della campagna elettorale e veicolo dei messaggi politici dei vari candidati. Un mormorio intenso che si è trasformato in un pressante invito e una autentica sfida rivolta a Stefano Sangiovanni della Lista n. 1 "Comune Popolare", Antonio De Caprio che è candidato alla carica di sindaco per la Lista n. 2 "Progetto Orsomarso" e per Angelo Paravati della Lista n.3 "Insieme è possibile".

Il primo a raccogliere la sollecitazione che proviene dal basso, è stato proprio Stefano Sangiovanni che proprio nel corso della manifestazione politica su Lavoro e diritti svoltasi ieri sera (sabato 17 maggio) con la partecipazione di Gianfranco Posa del Comitato De Grazia e il segretario generale della UIL Calabria Roberto Castagna, si è ufficialmente dichiarato disponibile. Il candidato a sindaco di "Comune Popolare" ha apprezzato molto la proposta in quanto rappresenta una positiva occasione di confronto civile e democratico che potrà offrire ulteriori elementi di chiarezza e di riflessione ai cittadini, aiutandoli nell'effettuazione di una scelta davvero libera e consapevole.

Adesso si attende di conoscere la posizione degli altri due competitor per poi discutere sulle modalità di svolgimento del confronto e sul chi dovrà eventualmente occuparsi di condurre i lavori.

Una idea, quella del dibattito pubblico fra i candidati, che è stata ampiamente utilizzata altrove, anche nei vari paesi del comprensorio che rinnovano i loro organi di governo, da Santa Maria del Cedro a Buonvicino e Belvedere, e che ha fatto riscontrare un notevole interesse e partecipazione da parte degli elettori che hanno potuto così sperimentare la possibilità concreta di vedere gli aspiranti primi cittadini confrontarsi sui problemi reali delle comunità, abbandonando per una serata quel lavorio sotterraneo che caratterizza tradizionalmente ogni campagna elettorale.

Pio G. Sangiovanni
18/05/2014
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


22 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati

Allegati

Thumbnail image for /public/upload/2014/5/635360057949363602_IMAG0265.jpg
Immagini della manifestazione su lavori e diritti
Immagini della manifestazione su lavori e diritti
In questa sezione