Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
13:37
Giovedì
09/04/2020
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Sei in /Orsomarso/2004/De Caprio difende il parroco

Alfredo De Caprio critica il sindaco

ORSOMARSO – “In qualità di capogruppo di minoranza ‘’Gruppo Insieme per Orsomarso’’, mi unisco al messaggio di pace e solidarietà lanciato dall’Azione Cattolica di Orsomarso, al parroco don Antonello Pandolfi , in merito alle offese che lo stesso ha ricevuto durante e dopo la festa della Madonna Addolorata svoltasi in contrada Marina di Orsomarso il 19 settembre scorso”.
Alfredo De Caprio che già aveva portato la questione all’attenzione del Consiglio comunale svoltosi la scorsa settimana, è tornato sull’argomento per ribadire alcuni concetti importanti e smentire le affermazioni riguardanti il fatto che il parroco durante la campagna elettorale amministrativa di giugno lo avrebbe sostenuto.
Colgo l’occasione – si legge ancora nella dichiarazione – per manifestare tutto il mio affetto e stima nei confronti di don Antonello, un prete sempre attento ai problemi del paese e dei suoi parrocchiani, artefice nei suoi sette anni di sacerdozio ad Orsomarso, della riapertura della Chiesa madre rimasta chiusa per circa venti anni, nonché della recente ristrutturazione della casa canonica. Solidarietà da me già esternata nel Consiglio comunale del 23 settembre scorso, durante il quale ho voluto discutere del grave episodio sopra citato, avvenuto in presenza del sindaco Angelo Paravati, presente a quella manifestazione e rimasto indifferente all’accaduto, e che tra l’altro non ha ritenuto opportuno approfondire la discussione in Consiglio.
La cosa mi ha lasciato alquanto perplesso vista anche la giustificazione del sindaco che non ha considerato il Consiglio comunale luogo adatto a tale discussione. Perdonate la mia perplessità, ma quale luogo migliore dell’aula consiliare possa essere adatto alla discussione di un problema di notevole rilevanza per l’intera popolazione orsomarsese? Paravati in effetti
– conclude Alfredo De Caprio – mostra un certo distacco dal parroco fin dall’inizio della campagna elettorale, considerando quest’ultimo un mio alleato politico, portatore di voti per la lista ‘’Insieme per Orsomarso’’. Niente di più falso.
Penso che sia arrivato il momento di smetterla con tali insinuazioni! Per il sindaco è arrivata l’ora di amministrare in modo serio, anziché alimentare inutili polemiche che non fanno altro che acuire il clima, già teso, tra gli orsomarsesi. Piuttosto, pensi a risolvere i problemi che affliggono il nostro paese, evitando di interferire nella sfera di competenza altrui
”.
(san.pio gio.)
29/09/2004
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


1 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati
In questa sezione