Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
17:28
Lunedì
06/04/2020
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Sei in /Orsomarso/2004/Divelta dal vento la croce

Divelta dal forte vento la croce del campanile

festa ciao

ORSOMARSO - Il gruppo sovrastante il campanile settecentesco della chiesa parrocchiale San Giovanni Battista di Orsomarso, comprendente la croce di ferro, la notte scorsa è stato divelto dalle fortissime raffiche di vento ed è rimasto pericolosamente penzolante dalla parte della piazza Municipio.
Oltre alla croce la struttura comprendeva anche una lunga asta alla quale erano saldati una colomba e un mappamondo in rame lavorato, una bandierina in metallo e una grande freccia in ferro che indicava la direzione del vento; tutti risalenti, presumibilmente, all’epoca degli interventi strutturali eseguiti sull’edificio nella prima metà del 1700. Ad accorgersi per prima del fatto, è stata stamattina un’anziana signora che abita nelle vicinanze della chiesa che ha subito avvisato il parroco don Antonello Pandolfi. Quest’ultimo ha chiamato i Vigili del fuoco.
festa ciao

Nel giro di poco tempo è giunta sul posto una unità mobile del Distaccamento di Scalea composta dal caposquadra Patitucci Francesco, dai vice piantone Donnola Michele, Magno Pierluigi e dal vigile volontario Marano Raimondo i quali, resisi conto della situazione di pericolo per l’incolumità pubblica, hanno effettuato un intervento abbastanza rapido ma efficace. Servendosi di una scala, si sono portati sul tetto della chiesa e hanno recuperato i vari pezzi, a cominciare dall’antica croce che era rimasta pericolosamente sospesa e il mappamondo di rame, impigliato fra le tegole della copertura.
Il parroco don Antonello Pandolfi ha voluto ringraziare pubblicamente la squadra dei vigili del fuoco, per l’estrema sollecitudine con la quale è intervenuta e per la grande disponibilità dimostrata nelle varie fasi delle operazioni. Tutto ciò, nonostante al momento della chiamata, erano in procinto di recarsi a Rende per partecipare ai funerali di un loro giovane collega improvvisamente scomparso. Adesso la croce e l’intera struttura che era collocata sulla punta del campanile quadrangolare della chiesa matrice di Orsomarso, verrà sottoposta ad un intervento di restauro, prima di essere nuovamente rimessa al suo posto, là dove si trovava ormai da circa tre secoli.
san.pio gio.
31/12/2004
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


1 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati
In questa sezione