Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
15:21
Martedì
05/07/2022
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
Sei in /Orsomarso/2007/Politica/Resa dei conti?

Il gruppo consiliare dei Verdi rompe gli indugi

ORSOMARSO - Il gruppo consiliare dei Verdi di Orsomarso passa all’attacco e rompe il silenzio che da mesi si insidia nei vicoli del Paese più bello del Parco Nazionale del Pollino sulla disastrosa situazione amministrativa della comunità. La giunta comunale del sindaco Paravati è in crisi da oltre un anno per diatribe personali e di interne il gruppo di maggioranza e nulla fin’ora è stato fatto, a discapito della cittadinanza stessa, per risollevare le sorti dell’assenteismo che grava sulla programmazione politica-sociale del paese.

Sono mesi che il gruppo dei Verdi capitanato dal capogruppo Angelo Cersosimo sta tentando di rinnovare, con la proposta di verifica e di scioglimento della Giunta, l’enturage amministrativo colpevole dell’empasse che si crede abbia influenzato l’entusiasmo di crescita sociale e propositivo per il paese. Questa mattina, 24 settembre, è stato presentato agli uffici del protocollo del comune di Orsomarso il documento costitutivo del nuovo gruppo di minoranza composto dai Verdi Angelo Cersosimo, Sarubbi Luigi, Silvestri Agostino Mario e dall’indipendente Roveto Bottone, nel quale viene espresso a chiare lettere l’allontanamento dalla politica del Sindaco Angelo Paravati e l’intenzione di proporsi come azione politica contraria alle scelte dell’ormai esigua maggioranza consiliare.

Se la situazione d’empasse durasse, il 28 settembre 2007, nella prossima seduta consiliare, la situazione del civico consesso convocato sarebbe così composto dai numeri: Angelo Paravati(sindaco) Alfonso Papa, Antonio Papa, Angelo Nepita, Arianna Sisinno farebbero la maggioranza; Angelo Cersosimo, Luigi Sarubbi, Agostino Mario Silvestri e l’indipendente Roveso Bottone costituirebbero il gruppo misto-Verdi passando all’opposizione; Alfredo De Caprio, Aldo Marra, Gianluca Bottone, Paolo Befezzi sono espressione del gruppo d’opposizione “Insieme per Orsomarso”.

Quindi in base ai numeri, se, al punto dell’ordine del giorno riguardante gli equilibri di bilancio, i Verdi dovessero esprimersi contrari, il consiglio comunale andrebbe, esecutivamente, a sciogliersi, passando così il comune di Orsomarso ad un commissariamento prefettizio che durerebbe fino a data delle prossime elezione amministrative.
Il rischio per il Sindaco Paravati è altissimo se in questa settimana non valuterà con attenzione le proposte del capogruppo dei Verdi Cersosimo riguardante la richiesta di azzerare la giunta e di comporre una nuova formata da un verde con delega all’ambiente e la distribuzione della delega ai lavori pubblici ai consiglieri del gruppo costituito. Tutto così è rinviato alla resa dei conti del 28 settembre.

Antonio Pappaterra - Associazione La Scossa.
25/09/2007
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


9 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati
In questa sezione