Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
16:52
Mercoledì
10/08/2022
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese

Fra due settimane parte la nuova avventura calcistica dell'ASD Orsomarso

ORSOMARSO - Superati i problemi societari e finanziari, l'Asd Orsomarso si appresta ad affrontare per la prima volta nella sua storia un campionato di seconda categoria. Inizialmente l'avvio del campionato era previsto per il 9 ottobre, ma causa la visita di Benedetto XVI, è stato spostato al 16 ottobre 2011. Il 18 agosto 2011 l'Asd Orsomarso aveva chiesto alla cittadinanza, attraverso un volantino affisso alle bacheche, un contributo economico per l'iscrizione al campionato. Nonostante l'incenrtezza iniziale, l'iscrizione è stata fatta anche grazie all'aiuto economico degli orsomarsesi che attraverso delle tessere associative, hanno dato il proprio contributo, raggiungendo la quota di circa 3000 euro.

Quest'anno l'Asd si presenta ai nastri di partenza con diversi volti nuovi, ma anche senza alcuni protagonisti che hanno dato tanto alla squadra nella stagione della storica promozione. Infatti hanno lasciato la carica di dirigente sia Salvatore Forestieri che Angelo Fazio (per problemi familiari); tra i giocatori lasciano la squadra, Gianni Farace, una delle colonne della difesa e protagonista di due splendidi campionati, l'attaccante Renato Spingola, autore di cinque gol la scorsa stagione, il portiere Marco Nepita dopo ben quattro stagioni con la maglia del proprio paese e, infine, il giovane Alessio Bottone.

Fra i numerosi volti nuovi, cominciamo da due orsomarsesi doc che difenderanno i colori dell'Orsomarso per la prima volta dopo una esaltante carriera: Saverio Minervini portiere ex Praia, Scalea, Askalos e nell'ultima stagione della Talao, una vera e propria garanzia per la porta orsomarsese; e Alessandro Tarallo che ha militato anch'egli nello Scalea, Askalos,Verbicaro e Talao, un bomber di prima grandezza che ha realizzato circa 150 gol in cinque anni, che si spera anche quest'anno possa confermarsi nel suo ottimo vizio del goal. Dall'Askalos invece arrivano due attaccanti che l'anno scorso hanno lasciato il segno nella conquista della promozione in prima categoria: Michele Coppola ed il giovane Antonio Russo, classe 1989. I due nella stagione 2010-11 hanno realizzato 20 goal. Nel reparto difensivo sono stati ingaggiati Chiappetta, ex Lauria e Belvedere, ed Ettore Vitale. ex Verbicaro e Santa Maria del Cedro.

L'Orsomarso quest'anno è stato inserito nel girone B del campionato di Seconda Categoria insieme alle seguenti squadre: Bisignano, Buonvicino, Fagnano, Fiumefreddo, Grisolia, Guaranum 2011, La Sammartinese, Mendicino, Olimpica Malvito, Olympic Acri, Pedace e Santa Maria del Cedro. Proprio il Santa Maria insieme a Fagnano, Fiumefreddo e Mendicino partono favorite per la promozione in prima categoria. La speranza dei dirigenti e degli orsomarsesi è quella di ripetere il campionato trionfale dell'anno scorso, ma sarà molto dura visto che il livello di difficoltà si è alzato di parecchio. L'obiettivo di partenza dei dirigenti, dell'allenatore e dei calciatori è comunque quello di disputare un campionato tranquillo, puntando innanzitutto a confermarsi nella categoria puntando magari puntare ai play-off.

Valerio Palombino
04/10/2011
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


0 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati

Allegati

Thumbnail image for /public/upload/2011/10/634533618467873350_P3063688.JPG
La squadra campione nella 2010 2011
La squadra campione nella 2010 2011
In questa sezione