Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
02:40
Martedì
06/12/2022
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese

L'ASD coglie un altro pari importante sull'ostico campo del Fagnano e conquista il primato virtuale

FAGNANO - Nonostante una grande prova, l'Asd Orsomarso impatta per 1-1 contro l'ostico Fagnano del neo allenatore-giocatore Lisco, per l'Orsomarso va a segno Chiappetta, mentre i locali agguantano il pareggio a cinque minuti dalla fine con un gol capolavoro di : Giampaolo Palermo. Gli uomini di mister Nepita, si portano a -2 dalla vetta, vista la sconfitta della capolista Fiumefreddo sul campo del Pedace. Ma passiamo ora alla cronaca del match.

Al 10' prima palla gol per l'Orsomarso, su un calcio di punizione battuto da Coppola la palla termina all'incrocio dei pali. Al 15' a portiere battuto un difensore locale salva sulla linea un tiro di De Lia, partito titolare, dopo un'azione flipper in area di rigore con ben cinque tiri nello specchio della porta, Arena spazza fuori dalla propria area. Il Fagnano cerca in tutti i modi il gol del vantaggio spinto anche dal numeroso pubblico presente sugli spalti, ma trovano nella difesa orsomarsese una vera e propria saracinesca. Al 35' De Lia crossa in mezzo col portiere battuto sul primo palo, ma sia Russo che Rotondaro A. non riescono a centrare lo specchio della porta. Si chiude così un primo tempo dominato dall'Orsomarso.

Nella ripresa nessun cambio per le due squadre, ma è sempre l'Orsomarso a fare la partita dopo appena 50' è Russo che da solo davanti al portiere calcia a lato. Al 55' ancora Coppola che colpisce il palo alla sinistra del portiere. Al 60' Orsomarso in vantaggio con Chiappetta, corner di Russo, Coppola di testa serve Chiappetta che insacca in rete. Il Fagnano dopo il gol fa entrare subito Mollo, schierandosi così con un 4-2-1-3 con Palermo trequartista e Cimino Ciampa esterni d'attacco e Mollo al centro dell'attacco. Gli uomini di Lisco si buttano in avanti alla ricerca del gol del pareggio, creando due palle gol prima con Patitucci con un colpo di testa che termina alto poi con Palermo, che con un potente destro calcia a lato. Ma sulle riparetenze il Fagnano lascia molto spazio, prima De Lia che calcia alto e poi con Russo che scarica a lato. Al 76' Chiappetta di testa impegna Caprino che respinge in angolo. Di nuovo Caprino che respinge un cross di Rotondaro E. che stava per raggiungere Tarallo. Al 85' pareggio Fagnano con Palermo che segna direttamente da calcio d'angolo e con un traiettoria arcuata batte Minervini fissando il risultato sull' 1-1. L'Orsomarso negli ultimi minuti di gara cerca il gol ma la difesa non concede spazio. Termina così il match con tantissimi rimpianti per l'Orsomarso. Il prossimo impegno sarà domenica 4 contro il Bisignano


Formazione Orsomarso (4-4-2)
Minervini, Fontaine, Blundi, Chiappetta, Vitale, Nepita A., Rotondaro M., Rotondaro A., Coppola (Rotondaro E.), Russo ( Tarallo ), De Lia (Galtieri)
A disposizione: Nepita F., Galtieri, Bencardino, Tarallo, Russo T., Rotondaro E., Corbelli

Formazione Fagnano (4-4-2)
Caprino, Lento, Arena, Cipolla, Tripicchio, Bellomusto, Madera F., Patitucci, Cimino, Palermo, Ciampa

IL PUNTO SULLA GIORNATA
Negli anticipi di sabato il Mendicino, impatta per 2-2 contro il S.Maria del Cedro. Locali in vantaggio con Ghionna e Patitucci, ma nella ripresa subiscono la rimonta firmata da Sollazzo S. ed al 92' arriva il gol di D'Amato D. , per il Mendicino di mister De Vincenti è il terzo pareggio consecutivo. Nell'altro anticipo il Guaranum, dopo il ko di Orsomarso batte per 5-1 La Sammartinese. Per il Guaranum vanno in gol: Spagnuolo,Lenti, Caruso,Cirillo,Lenti ed Amodio.
A Pedace la capolista Fiumefreddo crolla per 1-0. Ma il risultato più clamoroso arriva da Buonvicino, dove l'Olympic Acri vince per 2-3. Ospiti che dopo appena otto minuti rimagono in dieci per un'espulsione ai danni di Chimento. Al 12' Olympic in vantaggio con Tunnera. Al 31' su una disattenzione difensiva Forestiero pareggia i conti. Ma al 39' arriva il momento decisivo del match, calcio di rigore per l'Olympic Acri, Ritacco subisce il fallo del portiere Corno che viene espulso. Dal dischetto va Pellegrino che insacca in rete il gol del 1-2, ma al 42' è ancora Forestiero che con un pallonetto realizza il 2-2. Al 50' ancora Ritacco che realizza il gol del definitivo vantaggio. Tra Bisignano e Malvito termina 0-0 con il Malvito che conquista il primo punto della stagione.

Valerio Palombino
27/11/2011
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


0 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati

Allegati

Thumbnail image for /public/upload/2011/11/634580355500231349_risultati e prossimo turno.jpg
Risultati e classifica VII giornata
Risultati e classifica VII giornata
Thumbnail image for /public/upload/2011/11/634580356032262599_classifica.jpg
La classifica
La classifica
In questa sezione