Accedi oppure Registrati
Prima pagina Notizie Articoli Foto Dizionario dialettale Abystron teche Sostienici

dove
Direttore: Pio G. Sangiovanni Credits | Privacy
01:24
Martedì
06/12/2022
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese

L'ASD passa nettamente anche a S. Maria e allunga in classifica. Adesso è fuga vera

SANTA MARIA DEL CEDRO - Strepitoso successo dell'Asd Orsomarso che infligge un secco 0-2 al Santa Maria del Cedro e allunga in vetta alla classifica. Una gara davvero perfetta quella dell'undici di mister Nepita, preparata nei minimi dettagli che alla fine sono risultati decisivi per la conquista dei tre punti. Grande protagonista del match è stato Saverio Minervini, autore di una serie di parate davvero straordinarie. Ma passiamo ora alla cronaca del match.

GUARDA LE RETI: 0 - 1; 0 - 2 

La prima occasione da rete è del Santa Maria del Cedro che al 4' dopo una bella triangolazione tra Guaglianone, Pignataro ed infine Ciriaco che calcia a lato. Nei primi minuti il Santa Maria è molto aggressivo schiacciando l'undici orsomarsese nella propria metà campo. Un Orsomarso che sembra impaurito aspettando l'avversario. Ci vuole un guizzo per sbloccare il match. Al 25' Orsomarso in vantaggio. De Lia recupera palla e serve Russo che scatta sulla linea del fuorigioco e con un sinistro ad incrociare insacca in rete facendo esplodere di gioia l'intera panchina e i numerosi supporters sugli spalti. Al 40' clamorosa palla gol per l'Orsomarso con De Lia che servito da Tarallo calcia alto sopra la traversa a portiere già battuto.
Ad inizio ripresa nessun cambio per le due squadre; sono proprio gli ospiti ad effettuare la prima sostituzione intorno al 20', fuori De Lia e dentro Coppola, anche il S.Maria corre ai ripari facendo entrare Presta al posto di Ciriaco che non la prende bene e reagisce in modo infastidito e scontroso. Al 60' gran destro di Guaglianone su calcio di punizione ma la palla termina alta sopra la traversa, dopo tre minuti altro cambio per la squadra locale, fuori Silvestri e dentro Forestieri. Al 67' Russo guadagna un corner, sul punto di battuta va Rotondaro M., cross morbido e perentorio stacco di testa di Tarallo che beffa Nepita M. Al 76' grande palla gol per l'Orsomarso con il solito Russo ma Nepita M. è bravo ad anticiparlo; ultimi due cambi per gli ospiti, fuori Rotondaro A. e Tarallo, dentro Corbelli e Russo T. Il S.Maria resta in dieci uomini per un infortunio accorso a D'Amato D. avendo effettuato tutte e tre le sostituzioni.
Al 91' Coppola colpisce il palo destro, sulla ribattuta va Fontaine ma Nepita M. respinge in angolo. Dopo quattro minuti di recupero l'arbitro fischia la fine del match con l'intera squadra che va a salutare i numerosi tifosi orsomarsesi presenti sugli spalti.
Domenica prossima altro big match per l'Orsomarso, infatti al comunale arriva il Mendicino, squadra che dopo un avvio stentato ha trovato una propria identità e che ora punta al salto di categoria.

SANTA MARIA DEL CEDRO: Nepita, D'Amato E., Mandato, Farace, Riccetti, Mandato, Sollazzo (23'st Adduci), Guaglianone, Pignataro, Silvestri (18'st Forestieri), Ciriaco (10'st Presta), D'Amato D.
In panchina: Cicero, Presta, Adduci, Aloise, Forestieri, Calderaro, Bruni
Allenatore: Bloise
ORSOMARSO: Minervini, Vitale, Blundi, Rotondaro M., Chiappetta, Servidio, De Lia (8'st Coppola), Rotondaro A. ( 35'st Corbelli), Tarallo (38' st Russo T.), Russo A., Fontaine
In panchina: Grosso, Farace G., Nepita A., Russo T., Corbelli, Coppola, Rotondaro E.
Allenatore: Nepita F.
MARCATORI: 25' pt Russo A., 22'st Tarallo
ARBITRO : Porto di Cosenza
NOTE : Spettatori 300 circa. Ammonti: D'Amato D. (S), Rotondaro M. (O). Recupero 0'pt, 4'st

IL PUNTO SULLA GIORNATA
Il Mendicino prossimo avversario dell'Orsomarso, travolge per 4-1 il malcapitato Malvito. Partita senza storia con gli uomini di mister De Vincenti che dilagano con le reti di Marsicano, Cardillo, Ghionna e Pescatore. Mentre per il Malvito va a segno Oliva negli ultimi minuti di gioco. Nell'altro anticipo la gara tra Guaranum e Fiumefreddo è stata sospesa per rissa. Tutto è accaduto al 50' sul parziale di 1-2. L'arbitro espelle un giocatore del Guaranum facendo scatenare una rissa che coinvolge persino i tifosi sugli spalti ed il Guaranum che abbandona il terreno di gioco. Ora si attende la decisione del Giudice Sportivo per i provvedimenti disciplinari. Per la cronaca i gol del Fiumefreddo sono stati realizzati da Porco M. e del capitano De Luca. Mentre per il Guaranum accorcia le distanze Cesario. Nelle gare di domenica il Fagnano travolge per 4-0 l'Olympic Acri con le reti di Madera, Tebaldo ed alla doppietta di Bellomusto. Il Bisignano grazie ad un gol di Tiano condanna il Grisolia alla penultima posizione in classifica con una serie di sette sconfitte consecutive. Infine il Buonvicino impatta per 1-1 a Pedace

Risultati XVII giornata
Bisignano - Grisolia 1-0
Fagnano - Olympic Acri 4-0
Guaranum - Fiumefreddo sospesa per rissa sul parziale di 1-2
Mendicino - Malvito 4-1
Pedace - Buonvicino 1-1
S.Maria del Cedro - Orsomarso 0-2
Riposa : La Sammartinese

Prossimo turno XVIII giornata
Fiumefreddo - Fagnano (sabato)
Grisolia - Pedace
La Sammartinese - Santa Maria del Cedro
Olimpica Malvito - Guaranum
Olympic Acri - Bisignano (sabato)
Orsomarso - Mendicino
Riposa : Buonvicino

Classifica: Orsomarso 36; S. Maria del Cedro 31; Mendicino 30 *; Fiumefreddo 26*#; Guaranum 25 *# ; Buonvicino 24; Fagnano 18; La Sammartinese 17*; Pedace 17; Bisignano 17; Olympic Acri 15*; Grisolia 14; Malvito 5.
* una partita in meno # attesa decisione del Giudice Sportivo

Valerio Palombino
19/02/2012
Bookmark and Share
Ascolta con webReader

 


0 commenti.

Per visualizzare lo spazio commenti è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati
In questa sezione